Rubriche

FantaDiscorsivo – Chi schierare e chi lasciare fuori per la 36ma giornata di campionato

di Giovanni D'Orso

Pubblicato il

FantaDiscorsivo, le mosse per affrontare al meglio la trentaseiesima giornata di campionato

Trentaseiesima giornata di Serie A ed è di nuovo Fantacalcio. Noi di FantaDiscorsivo vi terremo compagnia per tutta la stagione dispensando consigli (si spera utili…) per la buona riuscita del proprio FantaCampionato. Andiamo allora a vedere quali sono le mosse da fare per questa trentaseiesima giornata di Serie A.

PORTIERI

Scelte obbligate quelle di Donnarumma e Buffon perché le avversarie davanti non spaventano. Non una super prestazione quella di Handanovic sabato scorso ma torna schierabile per la trasferta di Udine. Alisson è una certezza quindi nessuna preoccupazione per la trasferta di Cagliari. Reina e Strakosha subiscono quasi sempre con le rispettive compagini ma potete lanciarli per questo turno. Cordaz e Sorrentino si ritrovano uno contro l’altro ed entrambi possono essere delle buone scelte anche se non immuni al Malus. Partita libera da ogni pressione quella che coinvolge Perin e Sportiello ed entrambi passibili di -1. Gli azzardi di giornata possono essere Sirigu e Viviano visto il loro momento di forma ma vi consigliamo di schierarli solo se non avete alternative. Da evitare: Nicolas, Mirante, Bizzarri, Berisha, Gomis, Puggioni, Consigli, Cragno.

DIFENSORI

Dopo una buona prestazione macchiata dall’autogol Skriniar intende rifarsi. Benatia torna titolare nella Juve e può essere molto pericoloso in zona gol. Gran finale di stagione per German Pezzella che sta guidando senza alcun problema la retroguardia viola. Promosso anche Fazio in quel di Cagliari. Da evitare Tonelli che da titolare non da troppe garanzie e Ceppitelli contro uno Dzeko in grande spolvero. Impossibile rinunciare in questo momento a Cancelo e Marusic che rendono molto più di un normale difensore. In un ottimo momento anche Bereszynski che all’ultima ha sfornato anche un assist.

CENTROCAMPISTI

Felipe Anderson torna titolare e avrà sicuramente voglia di dimostrare tutta la sua classe. Calhanoglu può ripetersi dopo il gol al Bologna. Dietro le punte è andato subito al gol e Praet sembra proprio non volersi più fermare. Marcelo Brozovic è in forma strepitosa e l’assist è la sua specialità, premiatelo. Sulla trequarti è praticamente un attaccante aggiunto e anche contro la Lazio, Cristante, può continuare a far male. Non segnerà tantissimo ma gli assist e i buoni voti sono la specialità della casa di Federico Chiesa. In un Chievo alla deriva l’unico su cui si può continuare a puntare è il “Pata” Castro.

ATTACCANTI

Patrick Schick è stato una delle delusioni di questo campionato ma in questo finale di stagione ha ritrovato la via del gol e cerca il terzo gol di fila. Marcello Trotta è il vero mattatore del Crotone, all’ultima doppietta e ora intende punire anche il Chievo. Ci potrebbe essere ancora spazio per Kownacki che non delude le aspettative, se lo avete in rosa schieratelo. In dubbio per una botta ma Kevin Lasagna non potete lasciarlo fuori, segna praticamente sempre. Grandissimo finale di stagione per Giovanni Simeone che adesso sfida il suo Genoa ed è pronto a firmare il gol dell’ex.

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: