Rubriche

Giostra del fiero: deltoide in fuori! – Pride’s carousel: deltoid out!

di Paolo Meneghetti

Pubblicato il

Rilke immagina liricamente che la giostra dei cavalli si percepisca come multicolore, e tardando a tramontare. A chi non piace divertirsi, specie da bambini? Se facessimo girare un disco con lo spettro dei colori, questi tenderebbero a “tramontare” nel bianco. Inoltre, c’è una certa fierezza nella possibilità di cavalcare. Non si vorrà più scendere, dalla giostra… Generalmente, le feste in paese spesso si protraggono oltre la mezzanotte. Malika è stata inquadrata durante una corsa dei cavalli, a Deauville. Sullo sfondo, a destra, vediamo il tendone probabilmente d’un caffè o bar. La fotografia di Malika è in bianconero. Dietro di lei, il parapetto apparterrebbe ad una prima pista. La fotografia ci pare costruita sulla percezione del deltoide: fra il tendone del locale, le giacche delle persone a destra, la scollatura di Malika. Qualcosa che virtualmente sia “sfilacciata via”, come lo spicchio tonale, dentro lo spettro che rapidamente volge al bianco della luce. Malika non ha uno sguardo fiero, bensì divertito.

Rilke lyrically imagines that a carousel is perceived as multicolor, and has a delay in setting. Who does not care a lot to amuse himself, especially in his childhood? If we rotate a disk with a spectre of colours, these would tend to “set” in the white. Moreover, there’s a sort of pride in the possibility to ride. We will not more wish to dismount, from the carousel… Generally, the local festivals often are protracted beyond midnight. Malika was framed during a horse race, in Deauville. On the background, on the right, we see the awning probably of a café or pub. The Malika’s photography is in black and white. Behind her, the parapet would belong to a first racetrack. The photography seems to us built on the perception of a deltoid: between the awning in a club, the jackets of people on the right, the Malika’s neckline. Something that virtually is “frayed away”, like a tonal wedge, inside a spectre which rapidly turns into the white of light. Malika does not have a proud look, but an amused look.

Malika Menard & Nicolas Katz

Bibliografia consultata – Annotated bibliography:
D. GRUNBEIN, The bars of Atlantis, Farrar Straus and Giroux, New York 2010, pp. 215-219

 

 

 

 

 

Nota biografica sugli artisti recensiti – Biographical sketch about the two artists:

 

La modella Malika Menard fu incoronata Miss Francia 2010. Nata a Rennes nel 1987, lei ha studiato Giurisprudenza, presso l’Università di Caen. In seguito Malika è diventata una giornalista professionista, per le televisioni francesi. Lei di recente ha anche lanciato un proprio blog di moda e bellezza.

The model Malika Menard was crowned Miss France 2010. Born in Rennes in 1987, she studied Jurisprudence at University of Caen. After Malika is become a professional journalist, for French televisions. She recently launched also her fashion and beauty blog.

https://it.wikipedia.org/wiki/Malika_M%C3%A9nard

www.malikamenard.com

www.modebymalikamenard.fr

Il fotografo francese Nicolas Katz nasce nel 1979. Nel 2010, i suoi scatti iniziarono a girare per mostre e concorsi molto importanti. Nicolas realizzò anche un reportage su New York, assieme al collega Stephane Kossmann. Un loro scatto ricevette un premio al Leica Store di Parigi. Nicolas (che ha vissuto a Roma, e parla in italiano) di recente s’è specializzato nella fotografia per le corse dei cavalli, presso la città francese di Deauville.

The French photographer Nicolas Katz was born in 1979. In 2010, his shoots began to spread across very important exhibitions and contests. Nicolas also realized a reportage about New York, together the colleague Stephane Kossmann. One of their shoots received a prize at Leica Store Paris. Nicolas (who lived in Rome, and speaks Italian) lately is become a specialist in photography of horse racing, at French city of Deauville.

www.nicolaskatz.com

https://www.instagram.com/nicolas_katz/

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: