Rubriche

Scompaginati

di Andrea Ion Scotta, Giada Magnani, Ambra Oberti, Erika Biggio, Marco Frongia, Silvia Liotta, Eleonora Cecchini, Carola Astuni e Giulio Montalcini

Dracul – Come tutto ebbe inizio…Bram Stoker prima del Vampiro

di Ambra Oberti

Dracul è il romanzo sulla vita di Bram Stoker e la nascita di un Mito letterario immortale. Ma cosa è realtà e cosa è fantasia? Una avventura mozzafiato fra le vie affollate di Dublino e le ombre di Parigi, per svelare l’antico mistero che vi si cela.
Fra le pagine del diario del giovane Stoker, i suoi appunti e la corrispondenza con la sorella Matilda si ricostruisce la sua infanzia e l’età adulta, durante la quale si troverà a rincorrere il segreto di una presenza cara della sua infanzia, scomparsa e riapparsa immutata dal tempo.

Cambiare l’acqua ai fiori, di Valérie Perrin – Un incontro di vite tra le tombe

di Eleonora Cecchini

Violette è la guardiana di un cimitero. Ha una personalità che non lascia indifferenti: sempre gentile e disponibile, rivela da alcuni dettagli un carattere passionale e un profondo amore per la vita, nonostante il suo lavoro. Un giorno piomba a casa sua Julien, un poliziotto che cerca la tomba di un perfetto sconosciuto, forse l’amante della madre.

Nàccheras, di Ilenia Zedda – Fra mare e terra di Sardegna

di Ambra Oberti

Caterina e Francesco sono i protagonisti di una storia d’amore profondo, di crescita e di passaggio verso l’età adulta. La prima ha il suo destino nel profondo del mare e nella brillantezza del bisso filato; il secondo appartiene alla terra e al popolo dei minatori: due anime apparentemente lontane che il fato intreccia in un incastro perfetto.
Allo stesso tempo l’autrice affronta, con parole semplici e di grande forza, il tema dell’abbandono e del senso di perdita che solo la mancanza di un genitore può dare.
Nàccheras è un romanzo profondo come il mare e raro come il bisso, che parla di come ci sia un posto per tutti in questo mondo, e come, solo con coraggio e decisione, si possa trovarlo.

error: