Rubriche

Parlando con le nuvole

di Luca Rasponi, Erika Biggio, Luigi Ercolani, Enrico Cantarelli, Enrico Mambelli, Simone Galli, Caterina Cappelli, Ilaria Pascucci e Rita Cappelli

Roma sarà distrutta in un giorno – La fine che non ti aspetti

di Ilaria Pascucci

Roma sarà distrutta in un giorno, ultimo lavoro di Roberto Recchioni, svolto in collaborazione con Alessandro Pieravanti,  è una delle più recenti uscite della collana Feltrinelli Comics. Si cerca sempre di trovare una parola che riesca un po’ a riassumere gli aspetti più importanti di ciò che si vuole raccontare. Il più delle volte è un tentativo inutile ma, ci… continua

Graphic novel is back: il ritorno di Davide Toffolo all’autobiografia

di Enrico Cantarelli

Graphic novel is back! Il fumetto di Davide Toffolo è tornato per dichiarare che è ancora vivo! Conosco Davide Toffolo di persona da circa 6 anni. Ha conosciuto mia figlia Vittoria quando ancora era nella pancia della mamma. Occhi bassi è la canzone preferita di Vittoria e mia moglie le cantava Alle anime perse per farla addormentare da piccola. È dunque… continua

Ramo – Storia di un fantasma

di Erika Biggio

Ramo: “Una volta, qualcuno mi ha detto che i fantasmi non sono nient’altro che peccatori obbligati a rimanere sulla Terra per scontare le proprie colpe.” Ogni tanto qualcosa di piccolo e potente ci colpisce al cuore, come un fulmine a ciel sereno: Ramo di Silvia Vanni non è un’opera lunghissima, poco più di cento pagine, eppure è potente come poche… continua

Cheese di Zuzu, il fumetto di cui avevamo bisogno

di Ilaria Pascucci

” A Riccardo, che non ha paura della mia fragilità A Dario con cui posso ancora giocare” Sì apre così Cheese di Zuzu, come molti altri libri e fumetti, con una dedica, che può passare inosservata all’inizio, quando l’unica cosa che ineressa è cominciare la storia, ma accidenti,una volta arrivati alla conclusione si capisce che l’essenziale è tutto lì, in… continua

Sempre pronti, il nuovo graphic novel dell’autrice di Anya e il suo fantasma

di Caterina Cappelli

Quando Vera, nella speranza di sentirsi per una volta integrata, ottiene di andare al campo estivo russo, non sa che cosa l’aspetta: tra latrine puzzolenti, insetti giganti, tradizioni incomprensibili e compagni nella fase più meschina dell’adolescenza, la bambina dovrà fare appello a tutta la sua forza interiore per sopravvivere.

Dall’autrice di “Anya e il suo fantasma”, “Sempre pronti” è il viaggio di una preadolescente alla scoperta di se stessa, che la porterà a scoprirsi più ricca di risorse di quanto avrebbe mai immaginato.

Il sogno gotico di Futura Nostalgia, emblema dello stile di Tony Sandoval

di Enrico Cantarelli

Ammetto che l’attesa per il nuovo lavoro di Tony Sandoval è stata lunga e febbrile. Mi aspettavo l’uscita di Futura Nostalgia a inizio 2019 e invece è dovuta passare l’estate prima di poterlo leggere. Trovate da oggi 12 settembre il primo tomo in fumetteria. Non si tratta infatti di un graphic novel autoconclusivo, ma di una storia di più ampio… continua

I dipinti maledetti

di Erika Biggio

I dipinti maledetti, Majo No Kaigashuu in lingua originale, è un manga  scritto da Hachi ed edito da Star Comics, di cui a settembre uscirà il quarto volume in italiano. Non mi sono decisa a scriverne la recensione fino ad oggi perchè, lo ammetto, avevo delle perplessità: il volume numero uno, che raccoglie i primi tre capitoli, mi ha intrigato… continua

In Italia sono tutti maschi: la storia dimenticata degli omosessuali italiani durante il Fascismo

di Caterina Cappelli

Quando Luca de Santis e Sara Colaone, sfogliando una vecchia rivista del Babilonia (n.50 del 1987), si sono trovati davanti all’intervista di Giuseppe B. qualcosa è scattato. Giuseppe B. è uno degli omosessuali che, durante il periodo Fascista, ha subito il confino sull’isola di San Domino delle Tremiti. Sebbene dalle sue parole traspaia la nostalgia degli anni della giovinezza, la… continua

“L’arcanoide” – Il mostro solitario di Maicol e Mirco

di Ilaria Pascucci

Direi che una premessa, questa volta, è più che necessaria: ho divorato questo fumetto. Subito dopo conclusa la lettura di questo fumetto, appena chiusa la copertina, mi sono immediatamente soffermata a pensare come avrei potuto parlarne. E’ meglio prendere tempo ed esaminare pagina per pagina? Dovrei farne una dissertazione filosofica sul concetto di solitudine e su come influisce su se… continua

The Promised Neverland, orfani ribelli contro un mondo mostruoso

di Simone Galli

The Promised Neverland è un manga serializzato dall’agosto del 2016 su Weekly Shonen Jump, rivista storica giapponese famosa per aver dato i natali a veri capisaldi del genere shonen. Dobbiamo ringraziare questa rivista infatti per capolavori come Dragon Ball, Saint Seiya, Hokuto No Ken, Slam Dunk, One Piece, Naruto e tanti altri. The Promised Neverland quindi arriva portandosi sulle spalle… continua

I doni di Edo, l’intramontabile fascino del Giappone tradizionale

di Erika Biggio

I doni di Edo, Edo No Tamamono in lingua originale, è un’opera che parla di un mondo lontanissimo dal nostro, il Giappone feudale dell’epoca Tokugawa. Un mondo in cui l’onore, il nome della famiglia e tradizioni centenarie formavano la spina dorsale di una società che sembra restare immobile nel tempo; eppure le storie che ci racconta Koichi Masahara sono talmente… continua

error: