Rubriche

Parlando con le nuvole

di Luca Rasponi, Erika Biggio, Luigi Ercolani, Enrico Cantarelli e Enrico Mambelli

Bologna a fumetti: La giusta mezura di Flavia Biondi

di Luca Rasponi

A volte passi mesi interi senza leggere niente di notevole. Poi nel giro di poche settimane arrivano uno dietro l’altro due titoli che ti entusiasmano a tal punto che vorresti farli leggere a chiunque: partner, amici, parenti, colleghi, conoscenti, passanti. La giusta mezura mi ha fatto questo effetto. Dopo Macerie prime di Zerocalcare non avrei mai sperato in niente di… continua

Bologna a fumetti: Un anno senza te di Vanzella e Giopota

di Enrico Cantarelli

Bologna la dotta, la grassa, la rossa. Bologna che ospita storie a fumetti. Il luogo è fondamentale per lo svolgimento della storia, ne determina l’andamento e influenza i suoi personaggi. Questo mese Discorsivo omaggia il capoluogo emiliano con un trittico di graphic novel ambientati a Bologna, partendo da Un anno senza te pubblicato da Bao Publishing a maggio scorso. In realtà… continua

Il marito di mio fratello, tra dramma e diritti civili

di Erika Biggio

Il marito di mio fratello è decisamente un’opera che lascia il segno. Quando, durante la solita conferenza lucchese di Planet Manga, hanno parlato del fatto che allo stand era già disponibile la prima parte del nuovo manga di Gengoroh Tagame, sono rimasta perplessa: diciamo semplicemente che questo autore normalmente NON verrebbe assolutamente pubblicato da una casa come Panini , o… continua

Lucenera e Il soffio del vento tra i pini: due gioielli di Oblomov Edizioni

di Enrico Cantarelli

Terminato il vortice di acquisti seriali a Lucca Comics and Games 2017, mi ritrovo a fare il punto della situazione su cosa recensire questo mese. Le opzioni sono molte, perché tante case editrici hanno pubblicato ottimi libri. Ho optato per due volumi della neonata casa editrice di Igort, la Oblomov Edizioni, che ha portato allo stand di Lucca l’intero catalogo nel… continua

Lucca C&G 2017 – Time for Heroes

di Erika Biggio

A meno di una settimana dall’inizio dell’edizione di Lucca Comics and Games Heroes 2017 vogliamo dare un’occhiata con voi al fittissimo programma per rimpiangere anche quest’anno tutte le cose fighissime che non avremo nemmeno lontanamente il tempo di fare e/o vedere. Sempre più spazio trovano i laboratori in cui personaggi del mondo dell’editoria e del fumetto nostrano dispensano utili consigli ai… continua

Jack o’Lantern, il lato creepy della Marvel

di Enrico Mambelli

La leggenda di Jack o’Lantern è probabilmente la storia di Halloween più famosa… …e anche una delle più inquietanti. Quando Steve Ditko decise di creare un super cattivo tipico, un personaggio malefico senza secondi fini, una tremenda incarnazione di ciò che di più sbagliato e malato ci fosse al mondo, decise di donare a questi le sembianze di Jack o’Lantern. Molti non sapranno… continua

The Manhattan Projects di Hickman e Pitarra: scienza cattiva

di Enrico Cantarelli

Scienza. Cattiva. La frase topica della serie The Manhattan Projects riassume il concetto principale che gli autori vogliono trasmettere. L’aspetto pericoloso della scienza si cela dietro alla facciata del progresso: un’ambivalenza che ha spesso ispirato letteratura e pellicole di successo, dalla fine del XIX secolo ad oggi. In questa serie a fumetti il lato oscuro della scienza viene portato all’eccesso… continua

Lone wolf and cub, dieci motivi per (ri)leggere un classico

di Luca Rasponi

Lone wolf and cub è un classico. E i classici, si sa, sono senza tempo. Ecco perché rileggere il manga di Kazuo Koike e Goseki Kojima è un’esperienza totalizzante anche oggi, oltre quarant’anni dopo la pubblicazione della serie. Non volendo limitarmi a una recensione puramente celebrativa, mi sono divertito a individuare i dieci motivi per cui vale la pena rileggere oggi Lone… continua

La giusta ingiustizia del Punitore

di Enrico Mambelli

Tutti sappiamo come appare il Punitore. Frank Castle, una figura imponente, uno sguardo che vacilla tra l’ira perpetua e la depressione. L’anti-eroe Marvel per eccellenza. Ma come mai il Punitore si comporta in quel modo? Cosa spinge un fumettista a creare un personaggio così violento, complicato e ambiguo? Perchè Frank Castle è amato dai lettori e come mai è diventato… continua

Una metamorfosi iraniana: l’ingiustizia si abbatte sul fumetto

di Enrico Cantarelli

Nel mese in cui Parlando con le nuvole affronta il tema dell’ingiustizia ho scelto di parlare di un argomento che riguarda da vicino chi i fumetti li scrive e li disegna: la violazione del diritto di espressione. Una metamorfosi iraniana è l’autobiografia in formato graphic novel di un fumettista iraniano che dal 2006 al 2011 ha vissuto un dramma purtroppo… continua

Kenshin Samurai Vagabondo

di Erika Biggio

Il tema che la redazione fumetti ha scelto per il mese di settembre è l’ingiustizia. Ecco, pensare ad un manga che abbia come tema centrale l’ingiustizia è probabilmente come chiedersi a quale Oktober Fest avranno la birra: ovviamente tutti, in un modo o nell’altro. Quindi mi sono chiesta qual è il primo manga che mi venga in mente a farne… continua

error: