Lorenzo Sarti

Lorenzo Sarti

Architetto

Lorenzo Sarti

Sono nato a Bologna il 27 maggio del 1985. A marzo del 2010 ho terminato i miei studi universitari alla Facoltà di Architettura di Cesena; da allora sono alla continua ricerca ed evoluzione del mio ruolo nella società contemporanea. Sono felice della professione che ho scelto, nella sua espressione massima riesce a darti la possibilità di non annoiarti mai e di affrontare esperienze sempre diverse che ti arricchiscono notevolmente. Sono particolarmente curioso e mi affascina poter comprendere tutte le diversità che mi circondano. Mi piace scrivere, anche a mano quando possibile, penso che riuscire a trasferire su un foglio le proprie idee e i propri pensieri sia una delle più grandi libertà che ci sia stata concessa. Le parole scritte rimangono anche nel tempo e assumono la forma di memoria in determinati istanti della nostra vita. L’elenco delle altre cose che mi piacciono sarebbe troppo lungo e non ho intenzione di citare cose che non mi piacciono, penso che nella vita si cambi talmente tante volte idea che sarebbe difficile fare un elenco ben definito.

L’architettura della memoria

L’architettura della memoria

di Lorenzo Sarti

Come ogni altra forma d’arte, l’architettura ha anche la funzione di tenere viva, nelle persone che la osservano, la memoria di un avvenimento del passato. Gli antichi romani, per esempio, costruivano immense sculture o archi trionfali per lasciare impresso nel tempo ciò che avevano conquistato e ottenuto nell’arco del loro dominio. Senza dubbio questo sistema ha funzionato: ancora oggi, a… continua

Musica a Natale: consumismo o opportunità?

Musica a Natale: consumismo o opportunità?

di Lorenzo Sarti

La forte propulsione al consumismo di Natale offre la possibilità alle diverse multinazionali di generare prodotti sempre più appetitosi per il consumatore, ma poveri di contenuti. Questa rincorsa al “regalo perfetto” non solo ha  una parte di sfruttamento puro della festività natalizia, ma offre l’occasione a chi veramente vuole e cerca la qualità di proporla, e trovarla. Le aziende discografiche… continua

La nuova vita delle architetture

La nuova vita delle architetture

di Lorenzo Sarti

Ogni edificio ha una sua “vita”. Al momento della sua creazione infatti gli viene dato un compito che gli darà vita propria. Come una persona, anche un’architettura ha la possibilità di evolversi e cambiare funzione. E non avendo coscienza, il suo cambio di sua vita è dovuto all’uomo e alle sue esigenze. Innumerevoli sono gli edifici nati per contenere un… continua

Il Sogno Americano per un architetto

Il Sogno Americano per un architetto

di Lorenzo Sarti

Fin dal momento della sua scoperta, l’America è la terra per le persone che cercano nuove avventure in un posto lontano e diverso dal proprio luogo di origine. Il continente europeo ha storia, cultura, meravigliose città, ma sotto certi aspetti  è ancora legato alla sua massiccia tradizione e non riesce ad avere la stessa dinamicità di un Paese che –… continua

Il legno in architettura: nuova scoperta o ritorno al passato?

Il legno in architettura: nuova scoperta o ritorno al passato?

di Lorenzo Sarti

Come normalmente succede col passare dei secoli, l’uomo si evolve, e con lui tutte le forme d’arte che crea. L’architettura è parte costante di questa evoluzione. La società contemporanea è in continua crescita e le sue esigenze cambiano con una rapidità impressionante. È facile notare questo rapido passaggio confrontando le architetture di almeno una trentina di anni fa con quelle… continua

error: