I Ronfi e la Superamicizia – Fumetti per bambini diventati non troppo adulti


Ronfi e Superamicizia Copertina LRNZ

I Ronfi e la superamicizia (Credits: Adriano Carnevali)

È il luglio del 1981 quando I Ronfi, un gruppo di strani roditori creati da Adriano Carnevali, si apprestano a esordire su Il Corriere dei Piccoli. Sono pigri, presuntuosi e mal si adattano alla natura che li circonda e per questo assolutamente spassosissimi. Il loro nemico naturale è il Lupo che però si rivelerà piuttosto maldestro, senza mai riuscire a mettere le mani su di loro per mangiarli.

I Ronfi proseguiranno la loro storia editoriale sul Corriere dei Piccoli fino alla fine del 1990, riprendendo per nel 1992 e dal 1993 al numero 4443 del 1995, quello con cui si chiuse la gloriosa testata. I Ronfi continueranno ad apparire su diverse riviste per bambini e svariate antologie.

Nel 2012 un gruppo di fumettisti, i cosiddetti Superamici, coinvolge Adriano Carnevali nel festival bolognese Bilbolbul e tra incontri e laboratori per bambini esce un numero speciale della rivista Hobby Comics. In questo numero i Superamici stessi rivisitano le storie dei Ronfi, ognuno secondo il proprio stile.

Essendo questo numero esauritissimo ed introvabile i Superamici decidono di ristampare quelle storie proprio sul volume di cui vi voglio parlare oggi, I Ronfi e la superamicizia. Ma la domanda che sicuramente vi starete facendo adesso è

Ma chi sono i Superamici?

I Superamici sono Maicol & Mirco, Dr. Pira, Ratigher e Tuono Pettinato e LRNZ. Insomma dei grandissimi nomi del fumetto contemporaneo. Alla rivista non aveva partecipato LRNZ che si è unito agli altri per questo volume per occuparsi della copertina.

I Ronfi e la Superamicizia interno Dottor Pira

I ronfi secondo Dottor Pira (Credits: Adriano Carnevali)

Maicol & Mirco

In realtà ora è solo Michael Rocchetti, ha mantenuto il nome d’arte che aveva in passato assieme a Mirko Petrelli. Autore cinico e irriverente è arrivato al grande pubblico grazie al web con Gli scarabocchi di Maicol e Mirco. Qui su Discorsivo abbiamo parlato di lui per Gli arcanoidi e L’arcanoide. Oltre a diverse antologie dedicate a un pubblico più maturo ha pubblicato anche i libri per bambini Palla Rossa e Palla Blu – L’amicizia arrotonda tutto e Palla Rossa e Palla Blu rotolano ancora.

Dottor Pira

Alias Maurizio Piraccini, oltre ad essere un veterano del fumetto underground italiano, autore degli incredibili Fumetti della Gleba, è anche un grafico e autore televisivo. Legato al mondo dell’hip hop italiano, ha realizzato la copertina dell’album Il limite invalicabile dello storico gruppo Uochi Toki e curato le scenografie del Pop-Hoolista Tour di Fedez. Fatevi un favore e andate a visitare il suo sito internet.

I Ronfi e la Superamicizia Ratigher Maschera

La Maschera dei Ronfi creata da Ratigher (Credits: Adriano Carnevali)

Ratigher

Alias di Francesco D’Erminio, dal 2017 ha ereditato da Igort il ruolo di direttore editoriale di Coconino Press. Dopo aver raggiunto una certa notorietà grazie al graphic novel di stampo horror Trama – Il peso di una testa mozzata, è stato sceneggiatore anche dei numeri 351 e 369 di Dylan Dog, In fondo al male e Graphic Horror Novel, sotto la gestione del personaggio di Roberto Recchioni.

Tuono Pettinato

Alter ego di Andrea Paggiaro, dopo aver iniziato con le autoproduzioni ha realizzato diverse biografie a fumetti: Galileo! Un dialogo impossibile, Garibaldi. Resoconto veritiero delle sue valorose imprese, ad uso delle giovani menti, Enigma. La strana vita di Alan Turing e Nevermind. Ha collaborato con le riviste XL, Animals e Linus. Qualche tempo fa Enrico Cantarelli lo ha intervistato per noi in occasione dell’uscita di Chatwin.

LRNZ

Nato Lorenzo Ceccotti, esperto di grafica computerizzata prima di arrivare al successo con Golem e Astrogamma, pubblicati per Bao Publishing, si è occupato di realizzare le copertine della miniserie Long Wei di Editoriale Aurea, del mecha design della seconda serie di Orfani e la copertina del tredicesimo volume del Dylan Dog Color Fest per Bonelli.

L’autore originale dei Ronfi

Il papà dei Ronfi a cui si sono uniti i Superamici è invece Adriano Carnevali, di cui proprio i pigri roditori sono la sua opera più conosciuta. Ha pubblicato tantissime storie umoristiche sul Corriere dei Piccoli e sul Corriere dei Ragazzi, soprattutto di stampo storico, tra cui Il drago e il cavaliere, Spqr, L’astuto Ulisse e La Contea di Colbrino. Ha collaborato anche a trasmissioni radiofoniche e televisive oltre ad avere realizzato vignette e giochi per riviste di enigmistica.

I Ronfi e la Superamicizia Carnevali interno

I Ronfi classici incontrano le loro rivisitazioni (Credits: Adriano Carnevali)

I Ronfi e la Superamicizia – Il volume

I Ronfi e la Superamicizia Maicol e Mirco interni

Maicol e Mirco disegnano i Ronfi (Credits: Adriano Carnevali)

I Ronfi e la Superamicizia oltre a contenere le storie pubblicate sul numero speciale di Hobby Comics comprende anche Un Natale Speciale, originariamente scritto da Carnevali insieme a Maicol e Mirco per Fumettologica.

La bellezza di leggere queste storie una dopo l’altra è nel vedere come i vari autori, pur mantenendo ognuno il proprio caratteristico stile, siano riusciti a rendere omaggio alle strisce originali di Adriano Carnevali. In fondo il libro stesso nella sua interezza è proprio un omaggio al vecchio maestro, un’ode bellissima e riuscitissima all’amicizia. Anzi, alla superamicizia.

Il volume è un’edizione amatoriale reperibile solo via web, consigliatissimo a tutti quelli che seguivano i Ronfi da bambini e che ora sono degli adulti con ancora voglia di farsi qualche delicatissima e distesissima risata.

[youtube id=”pa0vti4Y24Q”]

+ Non ci sono commenti

Aggiungi