Rubriche

Il chitarrista

di Francesco Galassi

Richie Kotzen: un artista eclettico

di Francesco Galassi

Richie Kotzen è senza dubbio uno dei chitarristi moderni più completi e versatili. Nel suo stile musicale, la tecnica ed il sentimento si uniscono creando atmosfere davvero particolari e personali. Richie viene dalla scuola shred ed heavy metal tipica degli anni ’80; ha esordito nel 1989 con un disco strumentale prodotto da Jason Becker per la Shrapnel Records e già… continua

Duane Allman: gli albori del “Rock del Sud”

di Francesco Galassi

Alla fine di quest’anno vi propongo un articolo alquanto “nostalgico”. Qui di seguito recensirò un artista che, seppur nella sua bevissima carriera, aprì la strada al suono del “Southern rock” con quel suo particolare stile di chitarra slide, che tanto risente dell’influenza blues: stiamo parlando di Duane Allman, sei corde solista e fondatore della Allman Brothers Band. Nella sua breve… continua

Dan Auerbach: fra Bluegrass e Psichedelia

di Francesco Galassi

Ben ritrovati cari lettori. Oggi nelle pagine di Discorsivo, parliamo di Dan Auerbach, ovvero il chitarrista, cantante ed autore (nonché fondatore) dei Black Keys. Con quest’ultima band ha raggiunto i quattro milioni di copie vendute, sette Grammy e 14 anni di onorata carriera: nel 2001 con Patrick Carney (batterista) fonda la band, incidendo 8 album studio ed uno live. Contemporaneamente… continua

Chitarristi Italiani: le sei corde del Bel Paese

di Francesco Galassi

Bentornati cari lettori. Nel numero di questo mese ho deciso di non parlare di musicisti della scena internazionale, bensì di tutto ciò che può offrire la nostra nazione a livello di chitarristi, in senso generale. Secondo il mio punto di vista, chi dice che “l’Italia non è un paese di musicisti, ma di cantautori ” non ha forse un quadro… continua

David Gilmour: i suoni dallo spazio

di Francesco Galassi

David Gilmour. Basta questo nome per descrivere uno dei più grandi e innovativi chitarristi del nostro tempo e uno dei membri storici dei Pink Floyd. Quest’ultima band è stato un vero e proprio fenomeno tra la fine degli anni 60 e la metà dei 90 che rimarrà impresso nella storia della musica: le idee innovative, il talento ed il sound… continua

Slash: Guitar on Fire

di Francesco Galassi

Bentornati cari lettori. Eccoci qui a parlare di nuovo di grandi chitarristi e personaggi che hanno fatto la storia della musica. Dal genere Blues, affrontato più volte in questa rubrica (abbiamo parlato nell’ultimo articolo dell’intramontabile BB King), passiamo ora all’Hard Rock. Dalla metà degli anni 70, con i Deep Purple ed i Led Zepplin, quest’ultimo genere musiacale conquistò il consenso… continua

BB King, il Blues e l’anima

di Francesco Galassi

Come molti di voi sapranno, il 14 di questo mese si è spento il “re del blues”, mr. BB King. Riley (questo il suo vero nome), musicista conosciuto in tutto il mondo, ha lanciato il genere Blues a livelli mai pensati fino ad allora, aprendo la strada a generazioni e generazioni di chitarristi di qualsiasi genere, da almeno cinquant’anni. Nonostante… continua

Fender Stratocaster: il mito

di Francesco Galassi

Bentornati cari lettori di Discorsivo e della rubrica “il Chitarrista”. Oggi vediamo più da vicino una delle chitarre che forse ha fatto da icona, o meglio, ha contribuito a rendere icone tantissimi personaggi della scena musicale, dalla metà dagli anni 50 fino al giorno d’oggi. La Fender Stratocaster nasce dalla mente dello straordinario Leo Fender che, poco dopo aver dato… continua

Mark Knopfler: Il Fingerstyle nel Rock

di Francesco Galassi

Sarà dura scrivere un breve articolo su questo artista che tra poco andrò a presentare: considerato uno dei più grandi Guitar Hero di sempre, Mark Knopfler è stato (ed è tutt’ora) un’ispirazione continua nel mondo dei chitarristi. Forte di uno stile ed un’impronta musicale immediatamente riconoscibile che prevede l’uso delle dita al posto del più usato plettro, Mark con il… continua

error: