Rubriche

Movie Night Challenge – Sei film per non pensare alla quarantena

di Celeste Satta

Pubblicato il

Corona Movie Night Challenge!

Un weekend diverso – ma non troppo – quello trascorso da chi di noi vive nelle regioni dell’Italia settentrionale, in stato di semi-quarantena per prevenire il diffondersi del Coronavirus (al secolo Covid-2019). Chiudono le scuole, le università, i locali, i  cinem… i cinema?!

movie night challenge contro il panico

Movie Night Challenge contro il panico

In che senso sono chiusi i cinema?! E ora?!

Se, come me, non potete rinunciare al cinema, e volete alleggerire l’atmosfera di sacrosanta prevenzione mista a immotivato panico (ed evitare che spariscano anche i popcorn dagli scaffali del supermercato – oltre alla carta igienica) inauguriamo ufficialmente la Movie Night Challenge!

La Movie Night Challenge è un gioco molto semplice: usiamo questa reclusione per vedere quei film che altrimenti non avremmo mai visto! Un po’ come un vaccino cinematografico, un po’ per evitare di dover far finta di sapere di cosa stia parlando Marco Frongia, che, peraltro, sta scrivendo questo articolo con me. Noi ve ne suggeriamo sei, gli altri suggeriteceli voi sulla nostra pagina Facebook o sul nostro profilo Instagram (#follow4follow). Queste challenge ci piacciono molto, potete prendere spunto dalle tante recensioni e stroncature del nostro team cinefilo!

Nausicaä della Valle del vento (1984) – Netflix movie night

Apriamo la Corona Movie Night Challenge con uno dei miei preferiti: come sapete tutti, Netflix sta inserendo in catalogo i film dello Studio Ghibli una manciata alla volta. Da domani, 1 marzo, saranno disponibili Principessa Mononoke (il film più bello del mondo), La Città Incantata (vincitore di un premio Oscar nel 2003), La Principessa Splendente e Nausicaä della Valle del Vento. Quest’ultimo è il primo vero film del maestro Miyazaki, che mette le fondamenta per la sua poetica fatta di volo, natura e femminismo.

Hot Fuzz (2007) – Amazon Prime Video movie night

movie night challenge hot fuzz

Due piedipiatti e la Movie Night Challenge

Secondo film della celebre Trilogia del Cornetto di Edgar Wright (e quello che ha incassato di più), Hot Fuzz parla di un agente di polizia inglese talmente perfetto da mettere in imbarazzo i propri colleghi. Per questo, viene trasferito in un tranquillo paesino sperduto nella campagna inglese. Consigliatissimo se siete stufi dei film d’azione metropolitani, se amate i crescendo di risate e sangue e se detestate film come Point break o Bad boys. Se invece li amate, beh… è ancora più consigliato!

Asterix e Cleopatra (1968) – Amazon Prime Video movie night

Classicone dell’animazione europea che però potrebbe essere sfuggito ai più giovani. Realizzato sotto l’occhio vigile degli stessi creatori dell’astuto e baffuto gallico, questo film racconta di come una scommessa tra Cesare e Cleopatra si possa trasformare in una spassosa storia di scioperi, complotti, cibi prelibati, coccodrilli, pozioni magiche e scazzottate. Sullo sfondo, un antico Egitto non troppo diverso dalla Francia di fine anni Sessanta… e, curiosamente, dall’Italia del 2020.

Mago di Oz (1939) – Netflix movie night

Se avete visto Judy, il film sulla biografia di Judy Garland che ha portato a Renée Zellweger un Oscar e un Golden Globe (ma anche un Bafta e altri due camion di statuette), non potete perdervi questo ritorno sulla via dei mattoncini gialli. Judy Garland interpreta Dorothy, le treccine più famose del mondo, persa con il suo cane nel magico mondo di Oz.

mago di oz movie night

Una rara immagine di Celeste e Marco che preparano la Movie Night

Con lei, uno spaventapasseri senza cervello, un uomo di latta senza cuore, un leone senza coraggio e una Celeste senza Amuchina.

Le ali della Libertà (1994) – Netflix movie night

Quando Morgan Freeman ancora non era Dio, portava un libro di Stephen King in cella con Tim Robins in questo classico degli anni 90. Questo film è stato collocato al quarto posto nella lista dei 500 migliori film della storia del cinema. Ambientato nel 1947, ci porta in un microcosmo sociale fatto di potere, corruzione, Rita Hayworth e martelletti. Potresti pensare che le ali della libertà siano fatte di poesia, ma le vie di Morgan Freeman sono infinite, anche se il protagonista è effettivamente Tim Robins.

Fight Club Movie Night (1999) – Amazon Prime Video movie night

Esiste ancora qualcuno che non l’ha visto? Se è così, e se questo qualcuno è riuscito a non spoilerarselo in oltre vent’anni, lo invidiamo: anche noi vorremmo poter rivivere quel clima di costante sorpresa e l’escalation di eventi che caratterizza questo film come se fosse la prima volta! Se non sapete di cosa parla, non ve lo sveleremo qui. Perché “non dovete mai parlare del Fight club”. È la seconda regola, dopotutto.

brad pitt parla della movie night

Un gioioso Brad Pitt ci illustra la situazione dei Millennial

Quali altri film sceglierete per la Corona Movie Night Challenge? Quanto ci mettete di solito a decidere che film vedere sulle piattaforme di streaming? Fatecelo sapere sui nostri social! Un abbraccio virtuale e uno starnuto nel gomito a tutti!

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: