Rubriche

Ricetta Cozze Gratinate

di Francesca Torre

Pubblicato il

Questa ricetta mi è stata passata da un amico bravissimo a cucinare.

L’ingrediente principale non è uno dei miei preferiti, ma grazie alla sua ricetta è riuscito a fare il miracolo e rendere questo piatto uno dei miei preferiti con il suo gusto e la sua semplicità.

Sto parlando delle cozze gratinate! Un piatto che può essere servito come antipasto, ma anche come secondo o piatto unico arricchito con contorni.

La cozza è un mollusco. La sua forma è solitamente a goccia, la parte esterna della valva (il guscio) è composta da carbonato di calcio e si presenta in colore nero o nero-viola, mentre la parte interna ha un colore madreperla con superficie liscia.

Una volta che il guscio è aperto, la cozza mostra il mantello, che è di colore giallo chiaro nei maschi e rosso-arancio nelle femmine.

Le cozze sono dei molluschi molto apprezzati nel campo culinario. Si possono cucinare in pentola o padella, fritte, farci dei sughi rossi o bianchi, gratinati, etc.

Noi oggi vedremo come cuocerle in padella in modo molto semplice e successivamente gratinarle in forno! Vi assicuro che le mangerete una dietro l’altra senza nemmeno accorgervene.

 Ingredienti:

       Cozze fresche o surgelate (io consiglio circa 7 cozze intere a testa)
       Vino bianco
       Olio
       Aglio
       Pane raffermo
       Prezzemolo
       Parmigiano 

Per prima cosa dovete prendere le cozze e lavarle in acqua salata per almeno 3-4 volte in modo che perdano tutta la sabbia presente.

Mettete una padella sul fuoco con un filo d’olio e dell’aglio tagliato molto fine. Aggiungete le cozze e fatele cuocere a fuoco medio per 1 minuto.

Sfumate con del vino bianco e fate cuocere per ca 10 minuti.

Togliete le cozze dal fuoco e staccate le due metà.

Con il liquido rimasto in padella realizzare un impasto aggiungendo il pane raffermo sminuzzato, prezzemolo fresco tagliato fine e parmigiano.

Ricoprire ogni metà della cozza con l’impasto realizzato, e metterle su una teglia da forno.

Cuocere a 180° per circa 10 minuti, e far fare un giro di grill in modo che facciano la crosticina.

Servire belle calde e con un buon bicchiere di prosecco.


Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: