Rubriche

Star Wars: Poe Dameron, il prequel Marvel di Episodio VII

di Simone Galli

Pubblicato il

Star Wars: Poe Dameron è l’ultimo volumone Marvel edito in Italia da Mondadori riguardante la Saga creata da George Lucas sul finire degli anni ’70. Partiamo subito dalle cose più importanti per noi inguaribili nerd. Star Wars: Poe Dameron è un volume canon, cioè tratta di eventi accaduti che fanno ufficialmente parte della nuova timeline creatasi dopo l’avvento di Disney al comando. Narra le vicende dell’eroico pilota dei ribelli avvenute prima di Episodio VII, in particolar modo ci racconterà (qui e nei prossimi volumi) delle sue gesta alla ricerca di Lor San Tekka, l’unico che sembra possa sapere dove si trova lo scomparso Luke Skywalker.

In Star Wars: Poe Dameron avremo la possibilità di conoscere meglio l’eroe a cui è dedicato il volume ma anche il suo team, la Squadriglia Nera, i cui membri vengono qui presentati e probabilmente saranno approfonditi nei prossimi volumi. A fargli da spalla, come nei film l’immancabile droide BB-8, a cui è dedicato il mini episodio, presente nel volume, SaBBotaggio, di Chris Eliopoulos e Jordie Bellaire. Godibili anche le comparsate di vari personaggi conosciuti e amati da tutti i fan, di cui non svelo l’identità per lasciarvi il gusto della sorpresa. Ben delineato e molto interessante il villain principale che si contrappone al nostro eroe, Terex, ufficiale del Primo Ordine dal passato travagliato ed oscuro.

Charles Soule, scrittore, musicista ed avvocato mette in piedi una storia divertente che si lascia leggere volentieri, senza particolari pretese ma che riesce perfettamente nel suo intento. Intrattiene e racconta una storia coerente con il personaggio e gli avvenimenti della Saga principale. Le sua opere più famose finora probabilmente sono la run durata ben 45 numeri di Daredevil, dove negli ultimi numeri è stato accompagnato proprio da Phil Noto, disegnatore di Star Wars: Poe Dameron, e Death of Wolverine, opera che ha suscitato giudizi piuttosto contrastanti tra pubblico e critica. Ha scritto diverse testate anche per DC Comics, tra cui Swamp Things, Red Lanterns e Superman/Wonder Woman.

Phil Noto, oltre alle illustrazioni interne del volume si è occupato anche delle magnifiche copertine, tutte contenute tra un episodio e l’altro. Anche lui viene da una importante carriera passata prevalentemente tra
Marvel e Dc, sia come disegnatore regolare che come copertinista. Per la Marvel, oltre al presente volume si è occupato principalmente di volumi riguardanti il mondo degli X-Men, e anche alla miniserie in cinque episodi Chewbacca. Per DC Comics si è espresso su diverse testate tra cui la mini Before Watchmen: Minuteman.

Il volume contiene i primi 13 episodi americani di Star Wars: Poe Dameron, comprendenti le prime due saghe della serie regolare, Squadriglia Nera e Minaccia incombente.

Mondadori ci porta un volume assolutamente curato, un bellissimo cartonato con sovra coperta ad un prezzo più che giusto. Assolutamente consigliato a tutti i fan della Saga che, come me, non ne hanno mai abbastanza di avventure provenienti da una galassia lontana lontana.

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: