Rubriche

Stranger Things 3 : le aspettative alle stelle

di Paola Cecchini

Pubblicato il

Mancano solo due giorni all’uscita su Netflix di Stranger Things 3 e le aspettative sono davvero elevatissime.

poster orizzontale di stringer things 3

Un’attesa che colpisce davvero tutti. Infatti anche Italia 1 ha deciso di cambiare il proprio palinsesto in occasione dell’uscita della serie di Matt e Ross Duffer lanciando, per domani 3 luglio, una serie di film cult anni ’80. Da ET a it, da I Goonies a Breakfast Club.

Una svolta epocale per la tv generalista perché è la prima volta che una rete televisiva privata italiana si aggancia a una piattaforma streaming e ne segue la scia invece di cercare di contrastarla.

Un rapporto win-win quello tra le due piattaforme, laddove Netflix ha investito molto per ottenere uno spazio “pubblicitario” per la sua pupilla in un ambiente dove mai prima d’ora avrebbe potuto pensare di arrivare e Mediaset riesce a cavalcare l’onda della serie catturando un pubblico ampio pur riproponendo titoli vecchi e, di conseguenza, a basso costo.

Una mossa già sfruttata dalle piattaforme private come SKY che ripropone periodicamente saghe e temi cogliendo l’uscita di nuovi titoli, ma è la prima volta, ed è per questo che fa scalpore, che accade nella tv generalista.

La Stranger Things mania colpisce tutti.

 

Non solo in tv, ma la mania di Stringer Things 3 colpisce davvero tutti.

Per gli amanti della LEGO, infatti, è arrivata la box di Stringer Things con tutti i nostri personaggi più amati. Potete comprarlo qui.

nuovo prodotto lEGO per gli amanti di Stranger things

E non è finita qui.

Non potevano mancare i libri e i fumetti dedicati alla serie. Da Stranger Things. Il Sottosopra che racconta la storia di Will nel Sottosopra, a Suspicious Mindy ambientato nel 1963 fino a Stranger Things. Il Libro Ufficiale che parla del dietro le quinte della serie, su Amazon ce n’è davvero per tutti i gusti.

 

Ma cosa ci aspetta in Stranger Things 3? ATTENZIONE SPOILER

 

Sul tema della vita quotidiana vedremo Mike e Undici che, finalmente, possono godersi il loro primo amore alla luce del sole (e sotto lo sguardo corrucciato di “papà” Hopper. Lucas continua a godersi il fatto di essere stato il primo del gruppo ad avere una fidanzata e prosegue la sua relazione con Max, Dustin torna dal Science Camp con la testa anche lui piena di ragazze e l’unico a sentirsi escluso è Will che ha nostalgia delle giornate passate a giocare a Dungeons & Dragons nella cantina di Mike.

Anche sul fronte dei ragazzi più grandi ci sono incontri e scontri sia tra Nancy e Jonathan che hanno entrambi trovato uno stage presso il giornale locale sia Steve che inizia a lavorare al centro commerciale insieme a una new entry impertinente e insopportabile.

I nostri amati adulti passano le giornate con i nervi a fior di pelle e mentre Hopper è indeciso se picchiare Mike o accettare che esca con Undici, Joyce è l’unica a percepire che c’è qualcosa di strano in Hawkins.

Resta ignota e interessante la sorte di Billy, che dal trailer sembrerebbe davvero molto centrale.

 

Il trailer

Quanta aspettativa avete?

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: