Rubriche

FAM, la nuova serie comica, targata CBS

di Francesca Torre

Pubblicato il

Fam è una nuova serie TV americana uscita sul canale CBS i cui protagonisti sono quella che si può definire una famiglia allargata.

Nel primo episodio facciamo la conoscenza con quelli che saranno i protagonisti della nostra nuova serie televisiva. Abbiamo Clem e Nick due giovani innamorati che hanno appena deciso di sposarsi, i genitori di Nick, la sorellastra di Clem, Shannon, e il padre di Clem e Shannon, un agente della polizia. All’inizio ci viene detto che i genitori di Clem sono entrambi morti, come dichiarato dalla ragazza. In realtà dopo l’apparizione di Shannon scopriamo che il padre delle due ragazze è ancora vivo ma semplicemente non è stata una figura molto presente nella loro vita e quindi Clem ha deciso di far finta che sia morto. Con il proseguire dell’episodio assistiamo a delle scene molto divertenti e imbarazzanti dove tutti i nostri protagonisti scopriranno la verità sul padre di Clem, e verranno gettate le basi per i prossimi episodi.

Ma andiamo a conoscerli meglio:

Clementine, detta Clem: giovane ragazza a cui hanno appena chiesto la mano. Nella sua vita è riuscita a diventare qualcuno, organizzatrice di eventi al Metropolitan Museum of Art, anche se non ha avuto degli ottimi modelli genitoriali a cui fare riferimento. La persona che si occupava di lei era sua madre e dopo che è morta, suo padre ha cercato di trovare delle altre donne per crescerla ma non è riuscito nel suo intento. Fino ad ora ha mentito a tutti e anche il suo fidanzato dicendo che il padre era morto. È molto affezionata ai genitori di Nick, tanto che per lei sono loro la sua famiglia. È una ragazza profondamente divertente, schietta e con un grande senso dell’umorismo.

Nicholas, detto Nick: fidanzato di Clem. Le ha appena chiesto di sposarlo. Molto innamorato della sua ragazza, figlio unico (per quel che ne sappiamo fin’ora), con dei genitori che lo amano molto, fa l’insegnante nell’università di New York. Accetta di prendere in casa con loro la sorellastra di Clem, Shannon.

Rose e Walt: genitori di Nick. Non sappiamo molto di loro se non che amano molto indietro ragazzi, e sono molto affezionati anche a Clem.

Shannon: sorellastra di Clem. Dopo la morte della madre di Clem, il padre si è risposato ed ha avuto Shannon con un’altra donna. Come per la sorella il padre non è molto presente, infatti ha lasciato la scuola senza che lui se ne accorgesse, ed ha iniziato a frequentare un ragazzo non troppo perbene. Alla fine dell’episodio va a vivere con la sorellastra e Nick.

Freddy: papà di Clem e Shannon. L’uomo è un agente della omicidi di New York. Sembra che non sia mai riuscito ad occuparsi amorevolmente delle due figlie, e questo ha portato almeno una delle due a fare finta che fosse morto. Dopo un discorso molto deciso da parte della più grande, decide di andare a riprendersi Shannon.

Devo dire che questo pilot è stato uno dei più divertenti che abbia mai visto. Fam è una serie TV molto leggera, che saprà sicuramente farci divertire e ridere, e che ci farà dimenticare le nostre lunghe e distruttive giornate lavorative.

Come già dicevo in questo primo episodio sono state gettate le basi di quello che la serie tv ci mostrerà in futuro. Il filone di questa serie è quello della comicità, e possiamo paragonare questa serie TV a tante altre sitcom americane come Friends, The Big Bang Theory o anche Will e Grace, giusto per fare qualche nome.

Il maggior tema trattato, come il titolo ci fa supporre, sarà quello della famiglia. Ricordiamoci però che famiglia non è necessariamente quella dove nasci, ma quella che ti fa sentire amato e protetto.

Tra i protagonisti di Fam, troviamo una splendida Nina Dobrev (Elena Gilbert di The Vampire Diaries), nei panni di Clem, che si affaccia per la prima volta nel mondo delle serie TV comiche. Per essere un’attrice che è diventata famosa dopo aver interpretato un’adolescente con una cotta per due vampiri, in una serie drammatica, in questo primo episodio interpreta molto bene il suo personaggio facendoci fare un sacco di risate, come se non avesse mai fatto altro.

Sappiamo che al cast si unirà un altro volto molto conosciuto, Kate Walsh, l’interprete della dott.ssa Addison Montgomery (Grey’s Anatomy e Private Practice), anche se non sappiamo ancora quale ruolo ricoprirà.

Insomma, Fam ha tutte le carte in regola per essere una serie TV di successo. Non resta che scoprirlo con i prossimi episodi! Sarà in grado di reggere il paragone con le serie che l’hanno preceduta?

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: