Rubriche

Rimini non è solo estate

di Luca Leardini

Pubblicato il

Rimini non è solo spiagge e discoteche

L’atmosfera delle feste significa per me, expat in terra tedesca, due settimane di vacanze a casa tra famiglia e amici. Ed è proprio questa situazione vacanzereccia che mi ha portato a parlare della mia città: Rimini.

Ovviamente l’articolo sarebbe più adatto per un’uscita estiva. Ma sapete che la riviera non è solo spiagge e discoteche?

Negli ultimi anni il turismo è cambiato, complici diversi fattori sia economici che sociali. Prima la vacanza al mare era di una o due settimane e la stagione iniziava a Pasqua e finiva con l’inizio delle scuole, oggi prevale il “mordi e fuggi”: il tipico week end al mare. Periodi di permanenza più corti che cominciano a ridosso di Pasqua (pioggia permettendo) e finiscono verso i primi di settembre.

La città si è inventata quindi alcuni eventi nel periodo invernale come quello di Capodanno: circa 150 eventi pensati sia per attrarre sia turisti che ovviamente i locali.

fonte: Rimini Turismo

Ormai da qualche tempo (soprattutto quando hai compiuto 30 anni – vedi l’articolo su Ibiza -) l’idea di passare il capodanno in un locale non mi è troppo gradita. Così è abbastanza tipico vedersi a casa di amici. cenare tutti insieme e poi fiondarsi in piazza a vedere i fuochi e, spumante alla mano, aspettare la mezzanotte.

Piazza Cavour, Piazza Malatesta e Castel Sismondo: il centro storico

castel sismondo

Castel Sismondo Fonte: Riminiduepuntozero

Rimini, a causa della sua struttura, ha il centro storico lontano dal mare. Quindi sono due i poli principali come il centro storico e il quartiere Marina Centro a due passi dalla spiaggia. Il primo è stato di recente oggetto di numerosi lavori di ristrutturazione: Castel Sismondo ad esempio, ha da poco recuperato lo spazio del fossato, convertendolo da parcheggio a giardino e rendendo Piazza Malatesta degna del suo nome.

Di fronte al castello è stato riaperto invece da poco, dopo anni di lavori, il Teatro Amintore Galli, nuovo gioiello della città bombardato pesantemente durante la seconda guerra mondiale. Questo è anche la quinta scenica di Piazza Cavour, luogo di ritrovo nel weekend per i giovani che vanno a bere qualcosa nei locali della Vecchia Pescheria.

Il trio di Piazza Cavour, Malatesta e Castel Sismondo sarà per San Silvestro un grande salotto all’aperto, un capodanno diffuso. Sarà pista da ballo, il teatro Galli si espanderà portando il teatro in piazza, il castello ospiterà djset di musica elettronica, nonchè fuochi d’artificio.

Piazzale Fellini e il Grand Hotel

grand hotel

Fonte: Archivio Fotografico della provincia di Rimini

La zona di Marina Centro gravita attorno al Piazzale Fellini sede dello storico Grand Hotel di Rimini, il preferito appunto dal regista a cui è dedicato il piazzale. Qui si tiene il concerto di capodanno che ospita artisti sempre diversi (quest’anno ci sarà Nek) e finisce con un romantico spettacolo di fuochi d’artificio sulla sabbia. A contorno è stato anche allestito un villaggio di Natale con specialità tipiche, luminarie e giostre accompagnando la passeggiata di turisti e non fino al porto.

 

 

Varie ed eventuali

In realtà questo articolo non ha la pretesa di poter raccontare tutto quello che succede in città in questi giorni, perchè sarebbe da includere anche l’entroterra riminese, i suoi altri numerosi luoghi di cultura come il ponte di Tiberio, l’Arco di Augusto, il museo della città o la domus del chirurgo.

Per questo vi lascio alcuni link che spero possano ispirarvi e incuriosirvi a visitare la città e tutto quello che ha da offrire, non solo in estate, ma anche e, forse, soprattutto, d’inverno. Buoni festeggiamenti e un bellissimo 2019!

Link utili:

Comune di Rimini

Teatro Amintore Galli

Programma ufficiale Capodanno 2019

rimini piazza Cavour

Assessorato al Turismo del Comune di Rimini (Foto di Riccardo Gallini GR Photo)

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: