Rubriche

Fedeli al tronco dell’ispirazione – Loyal to a log of the inspiration

di Paolo Meneghetti

Pubblicato il

Marina Cvetaeva immagina che il suo tavolo per scrivere poesie sia “comunque rimasto” il tronco dell’albero “progenitore”. Di conseguenza, in lei le “lacrime” per la “fedeltà” all’attesa d’una giusta ispirazione, sotto la luce fioca, restituiranno la vivissima resina. Più genericamente, la profondità poetica metterà “le radici” fra gli “intrecci” delle parole? La fotografia di Gloria è in bianconero. Il volto ha un’espressività fra la serietà e la tristezza, almeno percependone nel contempo la pelle in luce “di resina”, freddamente lacrimante… Gloria poggia il gomito destro su alcuni tagli di tronchi. La camicia virtualmente “sprofonda” dall’inquadratura. Quella ha le righe, e per un radicamento dell’introspezione, se il gomito che poggia sul tavolo, da unire alla mano accarezzante la tempia, “classicamente” piacerà… allo scrittore.

Marina Cvetaeva imagines that her table for writing poems is “however left” the log of the “progenitor” tree. Consequently, inside her the “tears” from the “loyalty” to the wait for a right inspiration, under the weak light, will give back a very lively resin. More generically, will a depth of the poetry put down “roots” between the “twists” of words? The Gloria’s photography is in black and white. The face has an expressiveness between the seriousness and the sadness, at least perceiving in the same time its skin in light “of resin”, coldly weeping… Gloria lays the right elbow on some log cuts. The shirt virtually “sinks” through the framing. That one has the folds, and for a rootedness of the introspection, if the elbow which lays on the table, linked to the hand which caresses the temple, “classically” will be appreciated… by a writer.

 

Bibliografia consultata – Annotated bibliography:

M. IVANOVNA CVETAEVA, Poesie, Feltrinelli, Milano 2000, p. 199

 

 

 

 

 

Nota biografica sugli artisti recensiti – Biographical sketch about the two artists:

 

 

La modella italiana Gloria Feltracco viene da Riese Pio X (TV). Lei aveva studiato Lettere e filosofia, presso l’Università di Padova.

The Italian model Gloria Feltracco comes from Riese Pio X (Province of Treviso). She studied Literature and philosophy, at University of Padua.

 

Il fotografo italiano Enrico Scapinello vive e lavora a Castelfranco Veneto (TV). Egli è laureato in Architettura. Fra i maestri fotografi che Enrico ama seguire, citiamo Francesco Jodice, Antonio Biasiucci e Franco Fontana.

The Italian photographer Enrico Scapinello lives and works in Castelfranco Veneto (Province of Treviso). He took a degree in Architecture. Enrico loves following some masters of photography as Francesco Jodice, Antonio Biasiucci and Franco Fontana.

www.enricoscapinello.it

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: