Rubriche

Russia 2018, ora basta! S’inizia a fare sul serio, iniziano gli ottavi di finale

di Francesco Sbordone

Pubblicato il

foto stato quotidiano

Russia 2018 diventa incandescente. Finisce la fase a gironi e iniziano le gare da dentro o fuori, gli ottavi di finali. Presenti le super favorite Francia, Argentina e Spagna ma assente in modo clamoroso la Germania.

Russia 2018, ottavi di finali da brividi

I padroni di casa della Russia perdono l’ultima gara del girone per 3-0 contro l’Uruguay e passano il turno come seconda. Una sconfitta pesante dato che ora i russi affronteranno la Spagna di Hierro il primo Luglio alle 16:00. I sud Americani di Tabarez vincono il girone e si regalano il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Una sfida che si prospetta spettacolare, con Cavani e Suarez che faranno di tutto per eliminare CR7 e compagni. Quindi gli incroci tra Girone A e B sono Russia-Spagna e Portogallo-Uruguay.

Gli incroci tra Girone C e D di Russia 2018 saranno Francia-Argentina e Danimarca-Croazia. I transalpini pareggiano 0-0 contro i danesi e si regalano il primato del gruppo. Un risultato che puzza, uno 0-0 dal sapore di “biscotto”. Un punto a testa che consente ai danesi di superare il turno, complice la sconfitta dell’Australia 2-0 contro il Perù già eliminato.  Gruppo D al cardiopalma, superano il turno la Croazia e l’Argentina. I croati vincono 2-1 con la sorpresa Islanda e superano il girone a punteggio pieno mentre l’Argentina soffre e anche tanto. L’albiceleste passa in vantaggio con il suo uomo simbolo, Messi, ma poi viene raggiunta dalla Nigeria. A togliere le castagne dal fuoco è Rojo che all’86’ insacca e regala gli ottavi di finale.

Nonostante la vittoria e il passaggio del turno, i protagonisti non sono stati i calciatori ma Diego Armando Maradona che in tribuna ha regalato spettacolo a tutta Russia 2018. Prima l’ansia e l’esultanza al gol di Messi, poi un pisolino durante l’intervallo, la follia e la gioia immensa al gol di Rojo ed infine un malore per il passaggio del turno. Mai stato un esempio per i giovani ma è il chiaro esempio di come ogni essere umano si lasci andare alle proprie passioni.

russia 2018

Gruppi E e F spettacolari. Nel gruppo E vince il girone il Brasile di Neymar con la Svizzera seconda, eliminata la Serbia. Mentre nel Gruppo F accade l’inpensabile, la Germania ultima nel girone ed eliminata per la prima volta nella sua storia ai gironi.  Nell’ultimo turno la Svizzera impatta 2-2 contro la Costa Rica già eliminata ma complice la sconfitta serba contro i verdeoro passano il turno da seconda e affronteranno la Svezia agli ottavi.

E i Campioni del Mondo? Eliminati! Proprio così, la Germania campione in carica perde a sorpresa 2-0 contro la Corea del Sud ed arriva ultima nel suo girone. Un risultato incredibile, che fa precipitare nel baratro un’intera nazione. Il Messico, nonostante la sconfitta 0-3 contro la Svezia, ringrazia i teutonici ed approda agli ottavi. Le sfide saranno Svezia-Svizzera e Brasile-Messico.

russia 2018

foto virgiliosport

Nessuna sorpresa nel gruppo G, vengono eliminate Panama e Tunisia con il Belgio primo e Inghilterra secondo. Il gruppo più equilibrato doveva essere quello H e così è stato. Passano il turno Colombia e Giappone, gli asiatici hanno la meglio sul Senegal per due ammonizioni. Proprio così, per due ammonizioni. Punti e differenza reti uguali, entra in gioco il Fair Play e gli africani hanno auto la peggio. Agli ottavi sarà  Colombia-Inghilterra e Giappone-Belgio.

 

Calendario ottavi di finale Russia 2018

Francia-Argentina, 30/06 ore 16:00

Uruguay-Portogallo, 30/06 ore 20:00

Spagna-Russia, 01/07 ore 16:00

Croazia-Danimarca, 01/07 ore 20:00

Brasile-Messico, 02/07 ore 16:00

Belgio-Giappone, 02/07 ore 20:00

Svezia-Svizzera, 03/07 ore 16:00

Colombia-Inghilterra, 03/07 ore 20:00

 

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: