Rubriche

Lucca C&G 2017 – Time for Heroes

di Erika Biggio

Pubblicato il

A meno di una settimana dall’inizio dell’edizione di Lucca Comics and Games Heroes 2017 vogliamo dare un’occhiata con voi al fittissimo programma per rimpiangere anche quest’anno tutte le cose fighissime che non avremo nemmeno lontanamente il tempo di fare e/o vedere. Sempre più spazio trovano i laboratori in cui personaggi del mondo dell’editoria e del fumetto nostrano dispensano utili consigli ai giovani aspiranti autori, tra i quali particolarmente interessante è quello con la bravissima Mirka Andolfo che spiega il funzionamento della colorazione digitale nel fumetto moderno. Si svolgerà inoltre la sesta edizione del Translation Slam, concorso dedicato agli aspiranti traduttori di fumetti, e la finale del Lucca Project Contest, in cui i finalisti si contenderanno il premio per la miglior progettazione di una storia a fumetti.

Tra le maggiori case editrici troviamo come sempre presente la Bonelli, sia per aggiornare i lettori sui progetti editoriali riguardanti personaggi ormai rodati sia, da qualche anno a questa parte, per presentare i nuovi pezzi del maxi progetto di rinnovo che stanno compiendo per svecchiare le testate. Tra nuove serie e innovazione di quelle vecchie troviamo a calendario anche un incontro particolarmente curioso: a quanto pare mamma Bonelli ha deciso di lanciarsi nei giochi da tavola, vedremo cosa ci proporranno!

Anche la Disney quest’anno sarà massicciamente rappresentata: dagli incontri col sempre presente Giorgio Cavazzano, ormai un vero affezionato della manifestazione, alla cerimonia dell’annullo dello speciale francobollo che il Ministero dello Sviluppo Economico ha voluto dedicare ai fumetti Disney, ritirabile allo stand di Poste Italiane; inoltre troveremo parecchi incontri dedicati a Zio Paperone, che proprio quest’anno compie settant’anni, festeggiati magnificamente anche grazie al ritorno di Duck Tales.

Se poi pensate di sapere tutto quello che concerne l’universo Marvel, lanciatevi e partecipate ai Quiz Comics per diventare il Campione Marvel di quest’anno, ma non sarà facile, la concorrenza è tanta e il materiale immenso! Se invece volete limitarvi alla lettura, Panini presenterà come sempre il calendario editoriale per l’anno prossimo, con ospite Jason Aaron, uno degli autori Marvel per testate come Thor, Doctor Strange e Star Wars, decisamente da non perdere!

RW Edizioni invece dedica un incontro alla Justice League per festeggiarne i sessant’anni e anticipare i nuovi sviluppi in attesa dell’uscita dell’attesissimo film:  ormai siamo agli sgoccioli. Inoltre gli appassionati potranno incontrare Tim Seeley, disegnatore di Batman, in uno workshop dedicato alla copertina di YOUN POE, libro in uscita per l’Armando Curcio Editore.

Decisamente tantissimi gli incontri con le case editrici nostrane, dalle più conosciute a quelle di nicchia: come al solito Lucca Comics and Games offre spazio a tutti, rendendo quindi particolarmente complicata la partecipazione agli eventi, in quanto molto spesso finiscono per accavallarsi tra loro, imponendo quindi una dolorosa scelta agli appassionati. Il consiglio è quello di studiare il calendario e preparare un “piano di battaglia” in modo da fare una cernita degli eventi che più vi sono cari ed eventualmente mettere in conto dei ripieghi, portarsi acqua e scarpe comode in quanto le location sono aumentate nuovamente e non tutte sono vicine: il Comune di Lucca ha concesso ulteriori spazi e, come si può vedere anche solo osservando la cartina degli stand, adesso davvero la manifestazione copre tutta la città all’interno delle mura.

Discorsivo anche quest’anno cercherà di coprire in maniera esaustiva Lucca Comics and Games 2017, ma siate comprensivi, dobbiamo fare shopping anche noi!

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: