Rubriche

Nona giornata di Serie A, Napoli bloccato dall’Inter

di Eugenio Petrillo

Pubblicato il

La nona giornata di Serie A è appena terminata ed in questo turno abbiamo visto diversi incontri assolutamente interessanti.
Gli schieramenti in griglia si stanno via via sempre più delineando sia in vetta che in fondo alla classifica, ma ancora è davvero troppo presto per cominciare a trarre delle conclusioni definitive.

In questa nona giornata, arriva anche il primo ‘stop’ del Napoli che finora aveva visto solamente vittorie.
A bloccare i partenopei è stata l’Inter, strappando uno 0-0 dal match del San Paolo.
Nonostante il punteggio finale, è stata una partita ricca di emozioni con i due portieri protagonisti assoluti della contesa.
Sami Handanovic ha parato l’impossibile prima su Insigne, poi su Mertens ed infine anche su Miranda (per anticipare l’attaccante belga ha calciato verso la propria porta).
Questo pareggio fa molto bene all’Inter che sta trovando sempre di più convinzioni e certezze. Tutto sommato anche Sarri si può ritenere soddisfatto visto che la sua squadra rimane ancora imbattuta e saldamente al primo posto in classifica.

Napoli-Inter: scontro clou della nona giornata di Serie A

Napoli-Inter: scontro clou della nona giornata di Serie A Foto: eurosport

La Juventus sfrutta il pareggio delle due sopracitate andando a vincere – in maniera clamorosa – la sua partita contro l’Udinese alla Dacia Arena.
Il risultato finale è di 6-2 per i torinesi che, a discapito di quel che può dire il punteggio, ha dovuto faticare parecchio per ritrovare i tre punti in campionato.
I friulani infatti sono addirittura passati in vantaggio e hanno giocato per quasi tutta la partita in superiorità numerica per l’espulsione (proteste) di Mario Mandzukic.
L’uomo copertina è senza dubbio Sami Khedira, autore di un’incredibile tripletta, sua prima in carriera.

Le due romane vincono e continuano il loro percorso in Serie A.
La Lazio con un 3-0 su un Cagliari mai in campo, conferma di essere una delle squadre più in forma in Italia pronta ad attaccare un posto addirittura in Champions League.
Anche in questa nona giornata, l’uomo gol dei biancocelesti è l’attaccante napoletano Ciro Immobile che con una doppietta nei primi 45′ indirizza notevolmente l’esito dell’incontro.
Nella ripresa arriva anche la gioia di Bastos, autore del 3-0.
Soffre un po’ di più la Roma che a Torino vince per 1-0.
È ancora Kolarov ad essere decisivo per la squadra di Eusebio Di Francesco: il terzino serbo nella ripresa infatti sigla il gol decisivo, suo secondo in questa settimana.

Arriva un altro stop per il Milan. I rossoneri a San Siro infatti non riescono a vincere nemmeno contro il Genoa.
Il risultato finale è di 0-0, con Bonucci che dopo meno di mezzora si fa espellere per un’ingenua gomitata rifilata a Rosi: ora il numero 19 rossonero rischia di saltare la partita contro la Juventus di sabato prossimo.
Dunque arriva la quarta partita consecutiva in campionato senza successi per il Milan che in questo momento mette in serie discussione mister Vincenzo Montella.
Il Diavolo sarà in grado di risollevare la china già dal turno infrassettimale?

La nona giornata si conclude con la vittoria del Chievo per 3-2 nel derby contro l’Hellas Verona, l’1-0 dell’Atalanta sul Bologna, il 3-0 della Fiorentina sul Benevento (ancora a 0 punti), la vittoria del Sassuolo nello scontro salvezza con la Spal per 1-0 ed infine il roboante 5-0 della Sampdoria sul Crotone.

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: