Rubriche

Calciomercato: big in attesa del rush finale

di Eugenio Petrillo

Pubblicato il

Queste settimane possiamo dire che siano più di studio che di importanti manovre di calciomercato. Le “grandi”, specialmente quelle impegnate nei preliminari delle coppe europee, hanno costruito un buon 90% dell’ossatura già da diversi giorni: ora mancano solo gli ultimi accorgimenti per cercare di essere maggiormente competitivi.
Nella settimana appena conclusa infatti sono state le “provinciali” a darsi più da fare. C’è chi proverà a puntare ad un posto in Europa League, chi sta costruendo per ottenere una facile salvezza e chi una in extremis.
Allora andiamo a vedere nello specifico ciò che è successo.

Nicolas N'Koulou grande colpo di calciomercato del Torino

Nicolas N’Koulou grande colpo di calciomercato del Torino
Foto Marco Alpozzi – LaPresse

Partiamo dal grande colpo delle ultime ore. Il Torino rafforza il suo reparto difensivo acquistando dal Lione il centrale camerunense Nicolas N’Koulou. Il 27enne è un’ottima pedina per la zona arretrata di Sinisa Mihaijlovic che porterà ai granata esperienza e fisicità.
L’altra grande mossa di calciomercato di questa settimana è Gaston Ramirez alla Sampdoria.
I blucerchiati si portano a casa un trequartista che all’occorrenza può essere impiegato anche sulla mediana o sulla fascia. L’uruguaiano conosce inoltre il calcio italiano dal momento che aveva già fatto vedere belle cose al Bologna dal 2010 al 2012.
La Samp non si è limitata a Ramirez. Infatti anche Gian Marco Ferrari si è accasato nel capoluogo ligure: l’ex Crotone andrà a sostituire il buco lasciato dalla cessione di Skriniar.

Passando al Genoa invece non portiamo buone nuove. Il Grifone infatti si è fatto soffiare Rodrigo Palacio dal Bologna. L’attaccante argentino sembrava ormai ad un passo dal ritorno in maglia rossoblù.
Chi conosce bene il Genoa è Rolando Mandragora. Il centrocampista napoletano della Juventus andrà in prestito al Crotone. Con i pitagorici troverà continuità di impiego e maggiori possibilità di mettersi in mostra.

Il mercato delle big, come detto, è in fase di stallo. La Juventus, oltre al sopraccitato Mandragora, è riuscita a vendere – ad ottime cifre – Mario Lemina. Il centrocampista gabonese andrà al Southampton per 18 milioni più ulteriori due di bonus. Con questo “gruzzoletto” i bianconeri su chi punteranno?
La dirigenza juventina ha chiesto il rientro anticipato di Spinazzola dall’Atalanta. I bergamaschi non sembrano molto convinti, ma l’inserimento di Tomas Rincon potrebbe far vacillare la Dea.
L’Inter prova a chiudere la telenovela Dalbert del Nizza (prossimo avversario del Napoli in Champions League) ed è al rush finale per portare a Milano Emre Mor del Borussia Dortmund.
Il Milan è ancora alla ricerca dell’attaccante e del centrocampista, ma non si hanno novità rispetto alla scorsa settimana, così come la trattativa Mahrez-Roma.

Anche per questa puntata è tutto. Le prossime saranno sicuramente più ricche di colpi di scena perché stiamo davvero entrando nella volata finale del calciomercato estivo.

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: