Rubriche

Lemon Cake di Sansa Stark

di Francesca Torre

Pubblicato il

Chi non ha mai desiderato mangiare delle pietanze che arrivano direttamente dal mondo del cinema o della televisione?? A volte, nei film che guardiamo, troviamo delle pietanze davvero speciali che ci fanno venire l’acquolina in bocca.

Se non ve ne foste ancora accorti, Game of Thrones è tornato, e con lui la mia voglia di sperimentare qualcosa di nuovo.

Questo mese, voglio proporvi una ricetta che arriva direttamente dal mondo di Westeros. Se non sapete di cosa sto parlando (male, molto male), potete andare a leggervi qui il nostro articolo! Siete avvisati però, gli spoiler sono dietro l’ angolo!!

Durante la terza stagione, Sansa Stark, “ospite” ad Approdo del Re, viene invitata ad una festa nei giardini del parco da Lady Olenna. Qui le vengono offerti dei dolcetti al limone, che lei dichiara essere i suoi preferiti.

Ecco a voi quindi, le Lemon Cakes di Sansa Stark.

Queste tortine sono composte da un impasto molto morbido che andrà  infornato in una teglia per muffin, e da una crema al limone.

Io vi consiglio di preparare almeno qualche ora prima la crema, perché dovrà  avere il tempo di riposare, raffreddarsi, ed essere messa in frigo.

Vediamo insieme la ricetta completa.

Ingredienti per 500 gr di crema al limone

  • 500 ml Latte intero
  • 150 gr Zucchero
  • 35 gr Fecola di patate
  • 35 gr Farina 00
  • 6 Tuorli
  • 3 Scorze di limone

Procedimento

Per prima cosa mettete la scorza dei limoni, avendo cura di non prendere la parte bianca, dentro un pentolino con il latte a far scaldare (non deve raggiungere il bollore).

Nel frattempo in una ciotola mettete i tuorli e lo zucchero e sbatteteli fra loro, fino a creare un impasto omogeneo.

 

 

Aggiungete adesso la farina e la fecola setacciata, ed amalgamate il tutto. Aggiungete poi il latte intiepidito (dopo aver tolto le scorze).

 

 

 

Sbattete energicamente per ottenere un impasto fluido e ben amalgamato.

 

 

 

Filtrando con un colino, per evitare la formazione di grumi, trasferite il tutto dentro al pentolino di prima.

 

 

Accendete il fuoco basso, e mescolate continuamente il composto con una frusta, fino a farlo addensare completamente (ci vorranno dai 10 ai 15 minuti). Una volta pronto trasferitelo in una ciotola, adagiatevi sopra delle pellicola trasparente da cucina, in modo che faccia contatto con la crema, e fatela riposare e raffreddare.

Una volta fredda ponetela in frigo. Potrà  essere conservata due/tre giorni al massimo.

 

Passiamo adesso alle tortine al limone.

Ingredienti (per circa 24 tortine)

  • 240 gr di burro
  • 240 gr di zucchero
  • 240 gr di farina
  • 4 uova
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 80 gr di succo di limone + la scorza di 1 limone

Procedimento

Prendete il burro ammorbidito e lo zucchero, e sbatteteli fra loro fino ad ottenere una crema liscia.

 

 

 

Aggiungete adesso le uova e sbattete il tutto energicamente. Una volta che il tutto si è ben amalgamato, aggiungete il succo di limone, la scorza, e poi un po’ per volta la farina e il lievito. Create un impasto ben cremoso.

 

Prendete una teglia per muffin, imburrate ed infarinate il fondo ed le pareti, e poi versateci la crema fino a riempirli circa a metà .

 

 

 

 

Infornate in forno già  caldo a 180° per 10/12 minuti.

Una volta cotti, sfornateli, fateli riposare in teglia per qualche minuto, dopo di che capovolgete lo stampo per far uscire le tortine.

 

Una volta che le tortine si sono raffreddate, prendete la crema dal frigo, e con un cucchiaio posizionatene un pochino sulla tortina capovolta. Se volete potete aggiungere anche dello zucchero a velo.

Servitele e buon appetito!!!

 

 

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: