Rubriche

Un pizzo d’oro per l’addome a paiolo

di Paolo Meneghetti

Pubblicato il

Bachelard si ricorda il paiolo nero, che pende dagli anelli d’una catena, sullo spiedo del caminetto. Là, ogni cottura non sarà cronometrabile, ad esempio mediante la clessidra. L’incertezza della fiamma si risolverebbe solo nella prima goccia d’evaporazione, dal guscio del paiolo. Bachelard ammette una sua “marachella” da bambino, quando, ansioso di mangiare, gettò la minestra contro la catena… Soprattutto, lo stampo per la cialda riusciva a schiacciare le fiamme “spinose”. Fumante e croccante, quella virtualmente permetteva che si mangiasse l’oro dello spiedo. La fotografia di Isabella ha toni rosacei, che faranno evaporare la luce d’una lampada, sul comodino. Pare che lei stringa le braccia sul tronco, “strozzando” così i due “bulbi” d’una clessidra: sul seno sinistro e lo slip. Le dita della mano destra faranno “gocciolare” il pizzo sull’addome, il quale ovviamente è percepibile in via “sabbiosa”. La testiera del letto esibisce solo gli assi. In questa fotografia c’è l’inclinazione prospettica. Dunque il comodino “a paiolo” virtualmente potrebbe “scoppiettare”, facendo “cuocere” la sua lampada, fra “gli alari” della testiera e “l’attizzatoio” delle braccia. Isabella ha uno sguardo che letteralmente vuole “gustarsi” il piacere d’un… “incatenamento” sul tronco. Lei in questo scatto pare tanto “calda” quanto suadente, forse provando a nasconderci un sorriso “birichino”.

 

Bibliografia consultata:

G. BACHELARD, L’intuizione dell’istante: la psicoanalisi del fuoco, Dedalo, Bari 2010, pp. 124-125

 

 

 

Nota biografica sugli artisti recensiti:

 

La modella Isabella Nartelli è piacentina.

 

Il fotografo Fabio Pregnolato nasce a Piacenza, nel 1982. Laureato in Ingegneria civile, egli scatta da professionista, specializzato nel ramo della moda e della pubblicità. Esteticamente, a Fabio interessa guardare sempre “oltre”, cogliendo l’animo di ciò che abbiamo innanzi. Egli oggi scatta per riviste italiane od internazionali, quali Panorama, GQ, Lui Italia, Nextdoormodel ecc…, ed è un contributor per Condé Nast.

www.fabiopregnolato.com

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: