Rubriche

I più recenti spoiler su Game of Thrones

di Francesca Torre

Pubblicato il

Il 16 luglio si sta avvicinando sempre di più, e dopo l’uscita del trailer ufficiale rilasciato da HBO, il web sta tremando all’idea di quello a cui assisterà durante la prossima stagione di Game of Thrones.

Gli spoiler e le speculazioni sono molte, alcune più accurate e confermate anche da varie foto di set uscite durante quest’inverno, altre forse un po’ sopravalutate.

Scopriamo insieme quali sono le più interessanti:

LA PROFEZIA SU CERSEI

Verso gli undici anni, la giovane Cersei insieme ad un’amica, fa visita ad una veggente: Maggy La Rana. Questa fa una profezia su di lei:

“Sarai regina… fino a quando non verrà un’altra regina, più giovane e più bella di te, a distruggerti e a portarti via ciò che avrai di più caro. Il re avrà sedici figli e tu tre. D’oro saranno le loro corone e d’oro i loro sudari. E quando sarai annegata nelle tue stesse lacrime, il valonqar chiuderà le mani attorno alla tua gola bianca e stringerà finché non sopraggiungerà la morte”

Ricordandoci che stiamo parlando della serie TV, e non dei libri, analizziamola insieme. La veggente predice che un giorno Cersei sarà regina, e questo avviene nel momento in cui sposa il Re Robert Baratheon. Lui avrà sedici figli e lei tre, infatti il matrimonio tra i due sarà fin da subito infelice ed entrambi si consoleranno tra le braccia di altre persone, il Re con varie donne da cui nasceranno molti figli illegittimi e Cersei con suo fratello Jamie da cui nasceranno Jeoffrey, Myrcella e Tommen. D’oro saranno le loro corone e d’oro i loro sudari: questo punto indica che tutti e tre i figli di Cersei diventaranno Re e moriranno da Re. Di sicuro la profezia vale per Jeoffrey e Tommen, un po’ meno per Myrcella in quanto non era regina quando è morta. In ogni caso questa parte di profezia possiamo dire che si sia già avverata.

Adesso arriva la parte interessante, e cioè le cose che non sono ancora accadute o che comunque non sono così chiare, e su cui si possono avanzare diverse ipotesi. Per quanto riguarda l’arrivo di un’altra regina, io credo che questo si riferisca a Margaery Tyrell. Nel momento in cui lei sposa Jeoffrey, Cersei non è più Regina ma solo Regina Madre, ed è infatti da quel momento che inizia il suo declino, con la morte del primo figlio, con l’allontanamento della sua adorata figlia poi uccisa, ed infine con il suicidio del terzo legato anch’egli in matrimonio a Margaery. Inoltre, soprattutto con il secondo matrimonio da Regina, Margaery inizia a toglierle sempre più potere, sia nei confronti del regno che di suo figlio minore.

Ovviamente la regina potrebbe essere associata anche ad altre protagoniste di GoT. Daenerys, giovane e bella Regina dei Draghi che si sta avvicinando sempre di più per reclamare il suo posto nel Trono di Spade, e anche Sansa, colei che potrebbe essere chiamata Regina del Nord dopo aver scoperto le origini di Jon Snow. Sono sicura che nelle prossime due stagioni lei avrà un qualche ruolo chiave.

Per quanto riguarda invece la morte di Cersei per mano di suo fratello minore (valongar), la più recente teoria è nata proprio subito dopo la pubblicazione del trailer. Sia Tyrion che Jamie sono fratelli minori di Cersei, in quanto anche il secondo, pur essendo suo fratello gemello è nato poco dopo di lei. Il candidato principale a realizzare il futuro nefasto della Regina è quasi sempre stato Tyrion, ma anche Jamie potrebbe avere i suoi motivi per uccidere la sorella/amante. In particolar modo, questa teoria è rafforzata da una scena del trailer appena uscito. Vediamo che Cersei è in piedi su una mappa che mostra tutta Westeros. Lei è su una parte chiamata The Neck (il collo), mentre Jamie su una parte chiamata The Fingers (le dita). Cosa dice di preciso la profezia? “…il valonqar chiuderà le mani attorno alla tua gola bianca..”. Che questo sia un indizio importantissimo sul futuro della regina?

L’INCONTRO TRA JON SNOW E DAENERYS

La pubblicazione di alcune foto scattate sui vari set in cui è stata girata la serie, anticipa l’incontro tra due persone che gli spettatori aspettavano da molto tempo: Jon Snow e Daenerys Targaryen. Questo molto probabilmente avverrà a Roccia del Drago, ex residenza di Stannis Baratheon, dove la Regina sembrerebbe giungere dopo il viaggio via nave che sta intraprendendo. E sempre da un fotogramma visibile sul trailer, sembrerebbe che ci sia un terzo personaggio ad assistere a questa scena: Lady Melisandre. Che sia proprio lei l’artefice di questo incontro? SPOILER CONFERMATO (non leggete se non volete togliervi la sorpresa): è stato confermato da alcuni inviati del Toronto Sun, che durante le prime due puntate della settima stagione, Jon Snow, durante una riunione con i propri alleati proferirà queste parole: “Il vetro di drago uccide gli white walkers ed ora è più prezioso dell’oro!”. Sembrerebbe dunque che Jon non sia ancora pronto a puntare alla conquista del Trono di Spade, ma che si prepari ad affrontare una delle più grandi guerre che il Nord abbia visto da molto molto tempo, contro il Night King ed il suo esercito di non morti. Dove procurarsi però tutto questo Vetro di Drago? Ovviamente a Roccia del Drago, dove dovrebbe incontrare così Daenerys.

LA DURATA DELLE PUNTATE

Dalle ultime dichiarazioni rilasciate da vari attori protagonisti, anche se il numero delle puntate è palesemente più basso rispetto a quello delle scorse stagioni, il tempo che gli si sta dedicando per girarle è più o meno lo stesso. Cosa significa questo? O i produttori si stanno prendendo più tempo per girare nel miglior modo possibile le scene che vedremo, con dovizia particolare per certe scene di battaglia a cui sicuramente assisteremo, oppure gli episodi, anche se minori dureranno di più. La puntata finale della sesta stagione è durata ben 68 minuti. Non credo che arriveremo a tanto, però sicuramente assisteremo a delle riprese che ci lasceranno a bocca aperta.

IL PUGNALE DI ARYA

La rivista Entertainment, ha pubblicato di recente delle foto dei fratelli Stark, presupponendo una loro eventuale riunione. Ma quello che ha attirato maggiormente l’attenzione dei fan, è stato il pugnale che teneva in mano Arya. Durante la prima puntata della prima stagione, Bran assiste a qualcosa che non dovrebbe vedere e viene quindi buttato giù dalla torre su cui si era arrampicato. Dopo giorni di coma riesce a risvegliarsi, ed è allora che viene mandato un sicario per ucciderlo con un pugnale in acciaio di Valyria. Sua madre Catelyn, dopo numerose ricerche, scopre che quel coltello appartiene a Petyr Baelish, il quale però dice che gli è stato sottratto da Tyrion. Da qui nasce quindi la decisione di Catelyn di rapire Tyrion, e nascono le prime discordie tra Lannister e Stark. Il famoso pugnale torna poi nelle mani di Baelish, dopo aver tradito Ned Stark. Cosa significa quindi questa foto dove il coltello è in mano ad Arya? Che in qualche modo incontrerà nella sua strada Baelish, e gli ruberà il coltello, o ancora meglio, avrà l’occasione di ucciderlo?

I TESCHI DI DRAGO

Sempre grazie agli inviati del Toronto Sun, sappiamo che assisteremo ad una scena misteriosa, dove ci saranno una quarantina di enormi teschi di drago, tutti realizzati a mano. Dove si troveranno però questi teschi? A Dragonstone? Saranno questi i famosi draghi di pietra da risvegliare di cui parlava Melisandre a Stannis? Oppure si troveranno nei sotterranei della Fortezza Rossa dove Robert Baratheon ha fatto portare i teschi dei draghi Targaryen presenti nella sala del Trono?

 

Ormai manca poco alla première della settima stagione, e anche se i dubbi sono ancora tanti, sappiamo di sicuro che già durante le primissime puntate assisteremo a delle scene importanti. Quindi, mettetevi comodi, ed aspettate pazientemente insieme a me l’avvicinarsi della data prevista, riguardandovi per la centesima volta il Trailer ufficiale:

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: