Rubriche

Ricette veloci con le zucchine

di Francesca Torre

Pubblicato il

La zucchina, appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae. Venne scoperta in America e venne importata in Europa intorno al 1500.

Esistono più varianti della zucchina:

–        ZUCCHINE LUNGHE: le più diffuse in Europa. La sua forma è generalmente cilindrica e il colore di solito è sul verde scuro anche se ne esistono varietà verdi chiare, bianche o gialle.
–        ZUCCHINE TONDE: come suggerisce il nome la loro forma è sferica, e generalmente sono di colore verde.
–        ZUCCHINE PATISSON: la maggior parte di queste zucchine sono di origine francese, hanno una forma lobata e un gusto più deciso rispetto a quelle tradizionali. Si trovano in più colori: verdi, gialle, arancioni, bianche e variegate.
–        ZUCCHINE ECCENTRICHE: sono tutte quelle zucchine che per forma non sono riconducibili alle altre. La più famosa di questa variante è quella chiamata “Rugoso Friulano”.

Quelle che vedremo nelle prossime due ricette sono zucchine lunghe tradizionali. Il procedimento è unico per entrambe le ricette, quindi consiglio di farle insieme, in modo da utilizzare tutti gli ingredienti di cui avremo bisogno. Ovviamente potete decidere di fare solo una delle due cose magari dimezzando le dosi.

POLPETTE DI ZUCCHINE E ZUCCHINE RIPIENE

Ingredienti:

–        2 zucchine belle grandi
–        250 gr di macinato
–        Mezza cipolla
–        Sapori vari tra cui aglio, sale, pepe, prezzemolo
–        Pan grattato
–        Grana padano
–        1 uovo

Procedimento:

Mettete 3/4 del macinato a cuocere in una padella antiaderente.

 

 

 

Mettete le zucchine tagliate a metà per il verso corto, in una pentola con dell’acqua, a bollire per circa 5 minuti.

 

 

 

Una volta che le zucchine sono pronte, tagliate ogni pezzo a metà, questa volta per il verso lungo, e aiutandovi con un cucchiaino scavatele in modo da togliere la polpa che andrete a mettere in uno scola pasta. Aiutandovi sempre con un cucchiaio girate più volte la polpa delle zucchine per fargli perdere il liquido che rilasceranno.

 

Mettete la polpa in una ciotola, con la cipolla tritata, il sale, il pepe, l’aglio in polvere o sminuzzato, del prezzemolo, del pan grattato e del formaggio di grana grattugiato, ed amalgamate bene il tutto.

Una volta che il macinato sarà cotto, mettetelo in un’altra ciotola e aggiungete poi circa metà impasto di polpa più sapori.

Mischiate il tutto e riempite poi le “bucce” delle zucchine che avete preparato prima. Mettetele su una placca da forno, passateci sopra dell’olio e del pan grattato, in modo che cuocendo si formi una crosticina.

Mettete in forno ventilato per circa 20 minuti a 180°, per poi fare 5 minuti in modalità grill.

 

Nel frattempo nel restante impasto aggiungete il macinato crudo che avete tenuto da parte con un uovo. Amalgamate bene il tutto e formate delle polpettine che andrete a mettere nella padella antiaderente di prima dove le cuocerete.

Servite il tutto bello caldo!

 

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: