Rubriche

IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE! i trailer dei 10 grandi film in uscita nella seconda metà del 2017

di Alessio Ottonello

Pubblicato il

Tra amici appassionati di cinema ci si chiede spesso a vicenda se si è visto il trailer di questo o quell’altro film, aggiornandoci sulle ultime novità e consigliando quelli più promettenti.

Grazie alla diffusione di contenuti video su ogni tipo di dispositivo smart e alla condivisione attraverso i social media, i trailer cinematografici vivono un’esistenza molto più popolare di alcuni dei film che presentano, con centinaia di milioni di visualizzazioni già nelle prime 24 ore di diffusione.

Anche in Discorsivo facciamo a gara con le altre testate online per condividerli non appena vengono messi in rete, e poi finiscono per coronare ogni nostra recensione con un assaggio pratico del film di cui abbiamo parlato.

L’ultimo in ordine di tempo a diventare virale e a sfondare il muro di 197 milioni di visualizzazioni nel solo primo giorno è il “teaser” di “IT”, nuovo adattamento del terrificante romanzo di Stephen King.

Visto che la soglia di attenzione dell’individuo super stimolato si abbassa esponenzialmente, le case di produzione concentrano nelle pubblicità delle proprie pellicole il maggior numero di immagini nel minor tempo possibile, associandole a canzoni famose e coinvolgenti: il tutto è così ben confezionato che di rado ci si accorge che si tratta di opere non ancora complete, con fotogrammi selezionati in stadi di realizzazione talmente precoci da non finire poi nella versione definitiva.

Spesso però i trailer svelano troppo degli snodi cruciali dei film che dovrebbero invogliare ad andare a vedere, mostrandone le scene migliori e generando un controproducente effetto “spoiler”, che appunto rovina nello spettatore la voglia di sorprendersi.

Vediamo allora come i montatori delle anticipazioni dei 10 film più attesi dei prossimi mesi hanno saputo rendere irresistibili il frutto della creatività di altri:

  1. ALIEN COVENANT (in uscita l’11 maggio)

Dopo Prometheus, questo film dovrebbe segnare il ritorno in grande stile di Ridley Scott agli elementi classici del cupo universo degli “Alien”.

Con astronavi claustrofobiche, equipaggi-cavia con missioni su pianeti lontani, una nuova eroina in stile Ripley interpretata da Katherine Waterston e una buona dose di terrore nello spazio, ecco il trailer ufficiale di “Alien Covenant”!

 

  1. WONDER WOMAN (in uscita a giugno)

Se le immagini di questo trailer non ci ingannano, forse stavolta la D.C. Comics riuscirà a liberarsi della maledizione dei film di supereroi qualitativamente disastrosi e si riscatterà grazie alla guerriera amazzone più famosa dei fumetti. Con un piglio epico, bellico e anche un pò romantico, la Wonder Woman interpretata da Gal Gadot si candida ad essere la prima supereroina di successo e non soltanto un remake al femminile di “Captain America”!

 

  1. SPIDERMAN: HOMECOMING (in uscita il 7 luglio)

Tra i film più attesi non può mai mancare la quota Marvel, la casa delle idee ha ben tre pellicole in uscita nel 2017 a partire dall’imminente “Guardiani della Galassia Vol.2” fino al terzo “Thor Ragnarok”, ma a catturare maggiormente la nostra attenzione è lo scanzonato Tom Holland nei panni del giovane Spidey, giustiziere improvvisato o aspirante Avenger.

Lo aspettiamo perché è il primo film con protagonista il nuovo Spider-Man, che lo scorso anno aveva rubato la scena a tutti gli altri eroi in “Civil War”, qui ci saranno nientemeno che Robert Downey Jr./Tony Stark come co-protagonista e Michael Keaton come nemico!

 

  1. VALERIAN E LA CITTA’ DEI MILLE PIANETI (in uscita il 21 luglio)

Non si nega mai una nuova chance al regista Luc Besson (e all’attore Dane DeHaan) per riscattarsi di troppi flop e film mediocri.

Forse l’adattamento di questa famosa “bande dessinée” d’oltralpe può fare al caso di entrambi, col suo mix di influenze fantascientifiche da innumerevoli altri kolossal come “Matrix”, ” Avatar”, “Star Wars”, “Star Trek”, “John Carter” e… “Il Quinto Elemento”!

 

  1. BABY DRIVER (in uscita a settembre)

Era da un pezzo che si erano perse le tracce dell’abile regista inglese Edgar Wright, autore di commedie irresistibili come “Hot Fuzz” e “L’Alba dei Morti Dementi” in combutta con Simon Pegg e Nick Frost.

Con questo exploit nel cinema d’azione americano potrebbe rappresentare la vera sorpresa della stagione.

Notate il ritmo e lo stile di questo trailer, tra ambiziose rapine e veloci fughe in auto con Ansel Elgort (visto in “Colpa delle Stelle”), Lily James (“Cenerentola” in carne ed ossa), il redivivo Jamie Foxx e il sempre macchiavellico Kevin Spacey.

 

  1. DUNKIRK (in uscita a settembre)

L’attesa si fa spasmodica perché Christopher Nolan non firma una regia dallo splendido “Interstellar” del 2014.

Dalle prime immagini di questo teaser però ci sembra nato per dirigere un film di guerra, e questo “Dunkirk” potrebbe diventare il “Salvate il Soldato Ryan” del nuovo millennio. Si intravede pure un grande cast capitanato da Tom Hardy, Cillian Murphy, Mark Rylance, Kenneth Branagh e per la prima volta sul grande schermo l’ex cantante degli “One Direction” Harry Styles!

 

  1. IT (in uscita ad ottobre)

Che tutti gli appassionati del brivido si siano messi a spiare sui loro telefonini le poche sequenze di questo teaser, pronti a coprirsi gli occhi per la paura, lo abbiamo già detto: la curiosità di un nuovo “IT”, dopo l’ormai mitica versione televisiva del 1990 che ha abitato gli incubi di ogni bambino, ha fatto centro almeno nell’anticipazione.

A ottobre sapremo se l’opera completa, divisa in due film, confermerà la fedeltà al romanzo che sembra promettere (al netto di qualche licenza sull’epoca di ambientazione) e se saprà replicare in sala il successo delle atmosfere “anni Ottanta” del televisivo “Stranger Things”.

 

  1. BLADE RUNNER 2049 (in uscita ad ottobre)

Dopo 35 anni l’occasione è troppo ghiotta, dopo il nuovo “Alien” potrebbe esserci un’altra soddisfazione per Ridley Scott, qui in veste di produttore, e la possibile consacrazione definitiva del regista Denis Villeneuve, che fino ad oggi ha fatto solo ottimi film, come il recente “Arrival”.

Il tocco autoriale e raffinato di Villeneuve, unito alle suggestioni del mondo futuristico di “Blade Runner” fa ben sperare per la riuscita di questo tardivo sequel.

Attendiamo con ansia di assistere al passaggio di testimone da Harrison Ford al nuovo agente impersonato da un Ryan Gosling bello, talentuoso e sfacciato almeno quanto il suo predecessore.

 

  1. COCO (in uscita a novembre)

Perché un nuovo cartone firmato Disney-Pixar ad illuminarci l’esistenza non può mai mancare!

Questa nuova follia deliziosa mescola atmosfere messicane, passione per musica e una coloratissima celebrazione del “dia de los muertos”.

Non si sa ancora molto altro, ma di certo ci farà ridere e piangere come non mai, visto che segna il ritorno di Lee Unkrich, regista del terzo e più commovente capitolo di “Toy Story”!

 

  1. STAR WARS – GLI ULTIMI JEDI (in uscita il 13 dicembre)

Anche quest’anno l’evento natalizio non può che essere il nuovo capitolo della saga spaziale più famosa e amata.

Lo scorso 14 aprile, in occasione del rilascio del primo teaser che trovare in fondo a questo articolo, si è scatenato in rete “l’hype supremo”, a provocarlo sono bastate poche, testuali parole pronunciate dal ritrovato personaggio di Luke Skywalker: «Conosco una sola verità, il tempo della fine dei Jedi è giunto».

I fan di tutto il mondo stanno diventando pazzi nell’attesa di scoprire il significato di questa frase, che conosceranno solo tra molti mesi.

Nel frattempo di certo non ci si annoia grazie alle migliaia di interpretazioni che se ne trovano in rete, a chi grida al tradimento e a che alimenta le voci di improbabili polemiche tra l’attore Mark Hamill, che avrebbe dichiarato di essere in profondo disaccordo con le scelte del regista Ryan Johnson riguardo il suo personaggio.

Si tratta però di una tanto attuale “fake news”, perché la frase detta dallo spiritoso attore è stata estrapolata dal proprio contesto ipotetico: se guardiamo tutta l’intervista promozionale capiamo che in realtà Hamill la usa per spiegare come aveva sbagliato a dubitare l’efficacia delle scelte registiche sul finale dell’ Episodio VII ed era molto felice di sbagliarsi di nuovo!

Tornando al teaser, in due minuti scarsi c’è tutto quello che vorremmo vedere nel seguito de “Il Risveglio della Forza”: Rey che si allena con Luke sull’isola remota e scopre le vie della Forza, nuovi mondi esotici, il ritorno di nuovi ma già amatissimi protagonisti come Poe Dameron e il droide BB-8, uno sguardo veloce al villain Kylo Ren assetato di vendetta e anche alla compianta Carrie Fisher/Leia, le immancabili battaglie spaziali più il grandissimo interrogativo finale.

Uno stuzzichino molto ben confezionato, con immagini ricche e splendide, poche parole ben spese e persino in sottofondo suoni e voci dalla trilogia classica (Vader, Obi-Wan e Yoda), che fa aumentare l’appetito già insostenibile per “Gli Ultimi Jedi”!

 

Non ci resta che armarci di pazienza e aspettare di verificare l’efficacia dei trailer che ci sono piaciuti di più e ci porteranno ancora una volta in sala a rivivere la magia del cinema!

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: