Redazione

Discorsivo nasce dall’idea di mettere in rete conoscenze, idee ed esperienze provenienti da realtà giovani e diverse tra loro, con l’intento di raccontare il mondo da una prospettiva nuova ed estranea a canoni predefiniti. Perché solo dal confronto nasce la ricchezza.

Tra il 2010 e il 2013 Discorsivo è stato principalmente un web magazine dedicato all’approfondimento. A fine 2013 il Magazine ha cessato le pubblicazioni, che dal 1° gennaio 2014 sono proseguite nelle sezioni Rubriche, Blog e Storie.

Le Rubriche ospitano approfondimenti tematici che valorizzano competenze e passioni dei nostri autori. Sui Blog di Discorsivo trovano spazio articoli di ogni genere: dall’attualità all’approfondimento, dall’opinione al commento.
La sezione Storie è invece dedicata ai racconti, perché anche la fantasia a volte ha il potere di cambiare il mondo.

Discorsivo continua a cercare collaboratori, per aggiungere altri punti di vista a quelli già presenti all’interno del giornale. Chi volesse trattare un tema specifico con continuità può proporre una nuova rubrica; per commentare l’attualità o collaborare saltuariamente è a disposizione un blog, mentre che vuole cimentarsi con la scrittura di racconti originali non ha che da entrare a far parte della sezione dedicata alle storie.

I contributi di chi viene da lontano, di chi ha esperienza del proprio territorio e vuole raccontarlo, e di chiunque abbia qualcosa di interessante da dire e condividere con gli altri sono sempre benvenuti. Perché dalla chiusura e dall’omologazione non può nascere nulla di nuovo, e Discorsivo vuol fare la sua parte mettendo in contatto le competenze e i punti di vista delle persone più diverse. Conoscere e capire un tema, discutendone anche con chi la pensa diversamente, approfondire e avere l’opportunità di esprimere liberamente le proprie conoscenze e passioni: questo è Discorsivo.





error: