Blog

Ricette con patate… insolite – Prepariamo una torta dolce senza glutine!

di Alessia Tupputi

Pubblicato il

Quanti tipi di patate conoscete? Io, quando ho provato a rispondere, non mi ci sono avvicinata nemmeno lontanamente: ne esistono circa 5mila tipi! E pensate quante sono le ricette con patate!

Ne esistono provenienti da tutto il mondo. Le patate sono un alimento alla base di quasi tutte le culture, ma soprattutto nella cucina sudamericana ed europea. La patata è una pianta erbacea che fa parte della famiglia delle solanacee insieme al peperone, alla melanzana, al pomodoro, al tabacco e molte altre.

Al mondo esistono cinquemila specie di patate. Immaginate quante sono le ricette con patate!

Esistono 5mila tipi di patate al mondo – (Credits: Federica Tupputi)

La parte commestibile di questa pianta è il tubero, che si sviluppa sotto terra grazie all’assenza di luce e all’umidità del suolo.

Ma da dove arriva questo tubero? Sembra che le patate siano originarie della Cordigliera delle Ande. Sono arrivate nel Vecchio Continente all’epoca delle grandi colonizzazioni del Sud America da parte delle potenze europee.

È però solo nel 1700 che si sviluppa la coltivazione su larga scala in Europa. Grazie al clima umido e fresco, la patata diventa presto l’alimento principale di molte popolazioni in quegli anni, soprattutto di quella irlandese e tedesca.

Storia e curiosità sulle patate: il caso irlandese

Nel 1845, questa flessione verso la monocoltura purtroppo conduce il Paese verso una grande carestia – in inglese Great Famine. Accade infatti che una grave malattia, la Pernospora, abbia colpito le coltivazioni di patate.

In Irlanda hanno moltissime ricette con patate, ma una delle più buone è il timballo di patate schiacchiate.

In Irlanda molte ricette con patate utilizzano le patate schiacciate (Credits: Alessia Tupputi)

Il protrarsi di tale infestazione negli anni a venire, insieme alla politica economica del Paese e all’incremento demografico hanno portato l’Irlanda ad affrontare la più grande carestia mai vista. La conseguenza è stata la creazione di un grande flusso migratorio verso gli Stati Uniti. Secondo un rapporto dell’American Community Survey, viene stimato che l’11,9% della popolazione americana abbia ascendenze irlandesi.

Un evento che comunque non ha scalfito il ruolo da protagonista delle patate nel repertorio base della cucina irlandese. Una cosa di cui ho avuto modo di accorgermi personalmente: come forse saprete se avete letto la puntata sul burro di arachidi, anni fa ho vissuto a Dublino per sei mesi lavorando come ragazza alla pari. Vivevo con una famiglia di cinque persone e mi occupavo dei tre bambini: posso confermare che gli Irlandesi usano le patate in tantissime ricette! Per esempio, fanno un buon timballo di patate con le patate schiacciate.

Storia e curiosità sulle patate: il caso tedesco

Nell’attuale Germania la patata si è diffusa gradualmente. L’utilizzo su larga scala è iniziato quando gli agricoltori hanno inserito le patate nella rotazione triennali delle colture dei campi, al posto del maggese.

I tedeschi hanno invece sfruttato la coltura delle patate come sostituta dei raccolti dei cereali. La patata ha salvato la popolazione tedesca nel XVII secolo dalle carestie e venne inserita anche nel rancio dell’esercito.

Purtroppo, come in Irlanda, dal 1845 anche l’allora Confederazione germanica subisce alcuni anni di carestia e purtroppo neanche l’introduzione della patata è riuscita ad aiutare la popolazione.

La maggior diffusione della patata arriva però in Germania nella seconda metà del XX secolo, con la meccanizzazione dell’agricoltura. L’apice della coltivazione si raggiunge nel 1965: in Germania vengono coltivati 31 milioni di tonnellate di patate.

Oggi invece questa coltivazione si è ridotta ed è aumentata l’importazione, principalmente dai Paesi Bassi, dall’Egitto, dall’Italia e dalla Spagna.

 

Ricette con patate dalla Germania

A forza di parlare di patate, mi è venuta fame! Passiamo quindi a parlare della parte culinaria.

Come abbiamo anticipato, nella cucina tedesca le patate sono un elemento quasi imprescindibile. L’ho imparato molto bene frequentando spesso la Germania negli ultimi cinque anni, da quando mia sorella si è trasferita a Francoforte aprendo una sua attività.

Lì le ricette con patate più famose sono la Kartoffelsalat (un’insalata fredda di patate condita con cipolla e spezie), i Reibekuchen (tortelli di patate grattugiate), e le Röstkartoffeln (patate arrostite).

In Germania molte ricette con patate prevedono che questi tuberi vengano cotti al forno e arrostiti.

Röstkartoffeln (Credits: Alessia Tupputi)

E se volete sapere come fare le patate al forno meglio dei tedeschi, andate a leggere il nostro articolo di scienze in cui vi spieghiamo qualche trucchetto!

Ricette con patate – Torta dolce di patate

Potevo chiudere un articolo di cucina senza aver preparato qualche manicaretto? Ovviamente no! Vi racconto in cosa mi sono dilettata questa volta. Sarebbe stato troppo semplice cucinare una ricetta con patate salata. Inoltre sono un’inguaribile golosa, perciò ho voluto trovare la ricetta di un dolce.

Ecco le dosi:

  • 300g di patate
  • 90g di zucchero
  • 2 uova
  • scorza di limone bio
  • zucchero a velo qb

Iniziamo? Prima di tutto bisogna lessare le patate in acqua non salata. Personalmente le ho sbollentate già sbucciate e tagliate a pezzetti in modo da risparmiare tempo. Successivamente bisogna schiacchiarle per ottenere un composto morbito. Potete usare uno schiacciapatate o anche una semplice forchetta.

Esistono anche ricette con patate per fare dolci! Per esempio unendo delle patate schiacciate a zucchero e uova si può ottenere un'ottima torta.

Ingredienti per la torta dolce di patate (Credits: Alessia Tupputi)

Mentre le patate si raffreddano, passare a occuparvi delle uova. I tuorli vanno divisi dagli albumi. Montate a neve questi ultimi, poi, in un’altra ciotola, unite lo zucchero ai tuorli e procedete a mescolare finchè non avrete una crema chiara e uniforme.

A questo punto lavate il limone e grattugiate la scorza nei tuorli montati con lo zucchero, poi unite al composto le patate schiacciate. Si formerà una meravogliosa cremina gialla che profumerà tantissimo di limone! Per renderla più spumosa aggiungiamo ora gli albumi precedentemente montati, mescolando piano dall’altro verso il basso.

Ora siamo pronti per mettere il tutto in una teglia ben imburrata e infarinata (vi sconsiglio la carta forno in questo caso perchè la torta è molto soffice e rischiereste di romperla per staccarla… esperienza di vita vissuta!). Cuocete in formo a 170° per circa 40 minuti. Una volta raffreddata, potrete decorarla con lo zucchero a velo.

Et voilà! La torta dolce di patate è servita. Un dolce alternativo e senza glutine da servire sia tiepido che freddo.

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: