Blog

Road to Scotland: viaggio in Scozia in 16 tappe (+2) – Day 3 Staffa & Tobermory

di Enrico Cantarelli

Pubblicato il

Puffins a Staffa Isle

Staffa & Tobermory, Day 3 – Fionnphort, Staffa Island, Tobermory (56 miglia, 1 h 40′)

 

La crociera a Staffa Island è una delle escursioni più attese da tutti noi: finalmente avremo l’occasione di vedere le pulcinelle di mare, o puffin in inglese. Abbiamo scelto l’escursione mattutina per avere tempo di visitare Tobermory nel pomeriggio. La barca che parte del ferry terminal di Fionnphort arriva verso le 9.45 e impiega poco più di mezz’ora per raggiungere l’isolotto di Staffa.

Fingal’s Cave, Staffa Isle

Dal mare è possibile fotografare l’imponente Fingal’s Cave e la parete rocciosa verticale costituita da una serie di colonne di basalto nero. Dopo l’attracco è necessario salire per una ripidissima scalinata fino all’altopiano erboso dell’isola. Si può percorrere lo scivoloso sentiero per la caverna di Fingal vista dalla barca o camminare una ventina di minuti per recarsi al luogo di avvistamento delle pulcinelle.

Attracco a Staffa Isle

 

La camminata verso la colonia di uccelli marini è un saliscendi non eccessivamente faticoso, ma va percorso con passo spedito perché il tempo di visita è di circa un’ora. Il punto migliore per vedere i simpatici pennuti è poco prima dell’estremità nord dell’isola, su una costa a strapiombo sul mare.

 

 

 

Puffin a Staffa Isle

I puffin nidificano in tane scavate per terra al limite del prato, poco prima della parete rocciosa e si fermano al sole per nulla infastidite dalla presenza dei turisti. Si possono ammirare da molto vicino e scattare fotografie strepitose.

Colonne basaltiche a Staffa Isle

 

Il ritorno in barca è piuttosto movimentato a causa del mare mosso: mi porterò appresso una fastidiosa nausea per un paio di giorni. Tornati a Fionnphort acquistiamo due strepitosi sandwich e una fish pie presso il chiosco di fronte al ferry terminal e dopo pranzo risaliamo in auto per percorrere a ritroso la stretta via che ci riporta a Craignure. Da lì proseguiamo a nord fino a Tobermory, la località principale di Mull.

 

 

 

Tobermory

L’incantevole porto di Tobermory

Tobermory è un porto di pescatori a dir poco pittoresco: una scenografica fila di casette colorate che incorniciano il molo che trasmette un’idea di pace e serenità. Arrivati a metà pomeriggio facciamo in tempo a dare un’occhiata alla Tobermory Distillery, una delle più antiche di tutta la Scozia, fondata nel 1795. Il whisky che produce, in particolare la qualità Ledaig, ha una sottile torbatura che lo rende particolarmente amabile al palato.

Tobermory

Tobermory Distillery

Tobermory

Main Street, Tobermory

Non distante dalla distilleria si trova il piccolo Mull Aquarium: prendiamo parte a una breve visita guidata che permette ai più piccoli di poter toccare e prendere in mano granchi, stelle marine e capesante. Una passeggiata per la Main Street è molto piacevole e consente di vedere negozi di souvenir, abbigliamento e prodotti alimentari dall’aria artigianale.

 

A metà del porto la Clock Tower in miniatura segna ormai le 17.00 passate quindi portiamo i nostri bagagli al confortevole Tobermory Hostel, dove abbiamo scelto una camera privata, e scendiamo in strada per cenare al The Mishnish Pub, da non confondere con l’omonimo ristorante accanto.

 

Tobermory

The Mishnish Pub, Tobermory

L’atmosfera è calorosa e il locale è gremito da turisti e gente del posto. Il personale è molto cortese e disponibile, ci accomodiamo in una saletta in disparte e ceniamo con zuppa di pesce e hamburger. La birra è come sempre ottima e costa meno di una bottiglia d’acqua, l’assaggio di whisky della serata è un Isle of Jura di 16 anni, con un sottile sentore di torba e un retrogusto di mandorla: lovely!

 

PROSSIMO APPUNTAMENTO MERCOLEDI’ 14 AGOSTO CON GLENFINNAN E EILEAN DONAN CASTLE

 

TAPPA PRECEDENTE QUI

 

Other Tips (alternative di visita a Mull e Tobermory)

  • Staffa Tours, che abbiamo scelto per l’escursione a Staffa Island non il solo operatore a Mull: potete provare

    La ripida scala all’approdo di Staffa Isle

    anche Turus Mara Sea Life Surveys e scegliere differenti tipi di crociere per avvistamento di uccelli, foche o balene.

  • Mull Museum: a Tobermory, vicino alla Clock Tower, spiega la storia della cittadina con oggetti e fotografie antiche.
  • Hebridean Whale and Dolphin Trust: una alternativa sulla via principale al Mull Aquarium. Non vi sono pesci, ma diverse informazioni sulla fauna marina e alcune attività che possono svolgere i bambini.
  • Isle of Mull Cheese: un cottage poco fuori Tobermory con una sala degustazioni deliziosa e tanti prodotti caseari da assaggiare.
  • A Calgary, nella parte nord ovest dell’isola, per vedere la spiaggia più bella di Mull.
  • La selvaggia parte occidentale di Mull permette di compiere escursioni a piedi o in bicicletta molto suggestive.

    Panorama nella remota strada da Fionnphort a Craignure

    L’isola di Ulva con la sua fauna di cervi e uccelli rapaci è raggiungibile con un piccolo traghetto. Il vulcano spento Ben More precede il sentiero per la MacKinnon’s Cave, una delle grotte più alte delle Ebridi, e il tracciato di circa 18 km per raggiungere il MacCulloch’s Tree, un tronco di albero fossile vecchio di 50 milioni di anni.

Eating & Sleeping

  • The Creel Shak: chiosco di fronte al ferry terminal di Fionnphort i cui sandwich al tonno e al salmone sono a dir poco memorabili. Si può acquistare il cibo e

    The Creel Shak, Fionnphort

    consumarlo nei tavoli a fianco del chiosco o nella sala d’attesa del traghetto.

  • The Mishnish Pub: un classico locale scozzese a Tobermory, dove andare attorno alle 18.00 per bere e mangiare genuinamente. È molto affollato e non è facile trovare posto soprattutto nei weekend, ma vi sentirete subito a casa.
  • Tobermory Youth Hostel: una struttura comoda e pulita direttamente sul molo, a pochi metri dal traghetto. Personale disponibile e atmosfera comunitaria, ma tranquilla.

Books

  • RSPB Handbook of Scottish Birds di Peter Holden, Stuart Housden (Bloomsbury Publishing): un manuale essenziale per chi ama l’ornitologia e vuole conoscere i volatili scozzesi.

Tobermory

Clock Tower, Tobermory

 

Kids

  • I bambini adoreranno poter vedere da vicino le pulcinelle di mare, ma teneteli sempre sott’occhio

    Birdwatching a Staffa Isle

    perché ci sono punti pericolosi su Staffa.

  • Il Mull Aquarium vale la pena soprattutto se arrivate negli orari in cui è fruibile la vasca tattile, che è uno spasso per i più piccoli.

Stranger Things

  • L’escursione dello Staffa Tours è piuttosto spartana: i visitatori sono lasciati sull’isola a se stessi, e non vengono fornite ulteriori informazioni sulla fauna o l’ambiente. L’esperienza è comunque positiva, ma non escluderei di provare un altro operatore.
  • Se acquistate del cibo al chiosco The Creel Shak, potrete consumarlo nei tavolini di fianco ad esso o nella comoda sala d’aspetto del ferry terminal, fornito anche di bar dai prezzi inverosimilmente bassi.
  • Durante la visita al Mull Aquarium abbiamo scoperto una esilarante caratteristica delle capesante: prese in mano fuori dall’acqua, sentendosi minacciate, aprono le valve lentamente e spruzzano un getto d’acqua contro il pericolo, bagnando il “nemico” tra le risate generali dei visitatori.

    Staffa Isle

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: