Blog

Savignano soccorre Cento: terminata la raccolta fondi

di Ilaria Virgili

Pubblicato il

Più volte abbiamo riportato su queste pagine l’impegno da parte delle associazioni savignanesi, condotte dal Centro per i Diritti del malato “Natale Bolognesi”, nel raccogliere fondi a favore della cittadinanza del comune di Cento (FE), colpita dai terremoti del 20 e 29 maggio 2012.
L’ultimo doveroso aggiornamento è la notizia che la raccolta fondi si è conclusa il 31 marzo 2013.

Grazie all’impegno delle Associazioni del Rubicone, e dei privati cittadini, in tutto sono stati raccolti 15.161,93 € già consegnati e così impiegati:
• Acquisto gazebo per tendopoli “Santa Liberata” (1.278,00 €)
•Allestimento, arredo e videoproiettore per aula laboratorio nella scuola di Corporeno (7.000,00 €)
•Terapie e attività motorie per malati colpiti dal Morbo di Parkinson (3.000,00 €)
•Sostegno a favore di persone colpite dal sisma in carico alla Gestione Associata Servizi Socio-
Assistenziali (3.883,93 €)

Il Centro per i Diritti del Malato “Natale Bolognesi”, nella figura del presidente Luca Menegatti, ringrazia sentitamente tutti coloro che hanno concorso al raggiungimento di questo risultato. Partendo dai cittadini, passando per gli operatori e le operatrici della “Casa Protetta «Suor Angela Molari» di Santarcangelo, fino a tutte le associazioni che hanno costituito il “Comitato Spontaneo Associazioni Savignanesi per i Terremotati dell’Emilia-Romagna”. Eccone un elenco completo: il capofila Centro per i Diritti del Malato “Natale Bolognesi”, Pubblica assistenza – Comprensorio del Rubicone, AVIS – Savignano sul Rubicone, AIDO – Savignano sul Rubicone, Cooperativa Sociale “Il Solco”, AROUND SPORT (Seven Sporting Club), Centro Ricreativo AUSER “Baiardi”, U.N.I.T.A.L.S.I. – Savignano sul Rubicone, Podistica SEVEN, Progetto Condivisione, BARETTO 39, Gruppo Micologico – Delegazione di Savignano sul Rubicone, Centro Giovani “Lucio e Marzio Praconi” di Savignano sul Rubicone, Associazione “VERSO UN MONDO UNITO”, Circolo Fotografico “Cultura e Immagine”, Radio ICARO Rubicone, Associazione GAIO SABINO, Associazione Cultura Sportiva “ATHIKÈ”, Compagnia della Speranza, Pittori della “Vecchia Pescheria”, Circolo Culturale Filatelico Numismatico “Rubicone”, Associazione “Mani come Farfalle”, Dissonanze Giornale, UIE Linux, Centro Sociale “Secondo Casadei”, EUFONIA Centro di Cultura Musicale, Associazione Astronomica del Rubicone, Associazione Amici di Padre Lello, Comitato Operatori Centro Storico.

terremoto in EmiliaL’impegno delle associazioni così unite ha meritato il riconoscimento da parte del Comune di Cento, che lo scorso ottobre, nell’ambito della festa “Diamoci una mano“, ha consegnato alla Delegazione del Rubicone una formella numerata in terracotta, opera dello scultore Adelfo Galli, riproduzione della città di Cento sorretta da quattro mani.

Tale riconoscimento è rivolto a tutte le Associazioni del Rubicone, pertanto, in attesa che possa essere collocata all’interno della Casa delle Associazioni, i delegati hanno temporaneamento consegnato la formella al Comune di Savignano sul Rubicone, in modo che sia esposta al pubblico, e la cittadinanza stessa possa verificare personalmente il risultato del proprio impegno.

Diffondi lo spirito Millennial:

Lascia un commento

Lasciaci un commento

*

error: