Nicolò Decarli

Quattro passi nella società del consumo americana

Quattro passi nella società del consumo americana

di Nicolò Decarli

[1] “Tendenza a moltiplicare artificiosamente i bisogni per incentivare la vendita di prodotti” [2] “Il consumismo consiste nell’aumento dei consumi, sostenuto in gran parte dalla pubblicità, con effetto espansivo sulla produzione e ulteriore bisogno indotto di nuovi consumi.” Comprare e indurre a comprare, a prescindere dal bisogno. Se c’è una società che rappresenta lo stereotipo stesso del consumo, è quella… continua

Luci di Natale

Luci di Natale

di Nicolò Decarli

Come spesso accade negli Stati Uniti c’è chi si deve far riconoscere. E quale miglior modo se non “esagerare”. Avanti allora con le luminarie!!   Se anche questo è Natale…. …speriamo che di questa casa, non sia illuminata solo “la facciata”            

Election Night, LIVE

Election Night, LIVE

di Nicolò Decarli

November, 6th. Boston 11.16 p.m. (ET) NBC: “Obama re-elected” 11.17 p.m. (ET) FOX: “Obama re-elected” 11.19 p.m. (ET) CNN mostra la cima dell’Empire State Building, illuminata come due colonnine rossa e blu, dove la colonna blu ha toccato il culmine (quota 270 voti elettorali) 11.20 p.m. (ET) TWITTER <<This happened because of you, thank you>> (B. Obama) Inizia l’attesa per il… continua

Jovanotti e un giorno al MIT: gli occhi di un italiano

Jovanotti e un giorno al MIT: gli occhi di un italiano

di Nicolò Decarli

L’occasione è insolita, inattesa, simpatica. Un cartello sventolato in aria davanti al palco attira la mia attenzione. Recita così: “Italy: we love it, we leave it”, contornata da un cervello a cui sono state simpaticamente disegnate un paio di gambe in corsa. Superflua ogni spiegazione. Venerdì 5 ottobre, Boston, USA. Concerto di Jovanotti (sì, Jovanotti “Lorenzo”). Una discoteca in centro città piena… continua

error: