Marianna Vitale

Marianna Vitale

Marianna Vitale

Classe 93, riminese, attualmente iscritta al biennio di scrittura della Scuola Holden di Torino. A 14 anni ho sentito la necessità improvvisa di scrivere e mi sono lasciata trasportare dalla penna che ha dato vita al mio primo romanzo:…Oltre la magia dei sogni…(Il Cerchio,Rimini 2009). Nel 2013 ho pubblicato Stella del Destino.

Malelingue

Malelingue

di Marianna Vitale

Federica fissava immobile la lunga fila di campanelli dell’alto palazzo di periferia, senza il coraggio di premere nessun bottone. Con il borsone della palestra ancora in mano e i capelli tutti spettinati, pensava a come quell’incontro avrebbe da quel momento in poi cambiato la sua vita. Erano le sei di pomeriggio e il cielo primaverile si era rannuvolato come il… continua

Domenica 22 Agosto 1993

Domenica 22 Agosto 1993

di Marianna Vitale

Era una caldissima mattina di agosto e i miei genitori erano a letto, a godersi quei pochi minuti di sonno che avevano ancora a disposizione, prima che l’afa estiva irrompesse nell’appartamento dalla loro finestra, svegliandoli definitivamente. Mia madre riposava con le mani sull’enorme pancione, all’interno del quale io scalpitavo per uscire. Mi stavo perdendo delle perfette giornate di mare e… continua

La Volpe (e il Gatto)

La Volpe (e il Gatto)

di Marianna Vitale

Ci credete voi, alla storia come ve l’hanno sempre raccontata, della Volpe e del Gatto come due ladruncoli da quattro soldi (o cinque monete d’oro, per la precisione)? Ebbene, io vi dico: c’è dell’altro. Come faccio a saperlo? Ma perché io sono La Volpe. E vi posso garantire che non sono sempre stata un’imbrogliona, anzi sono nata in una famiglia… continua

Le persone pensano che io sia felice

Le persone pensano che io sia felice

di Marianna Vitale

Le persone pensano che io sia felice. Lo so, me ne accorgo dal modo in cui mi guardano. Quasi mi invidiano. Sono tutti convinti che io stia bene, nel mio mondo, che non conosca la sofferenza, né il dolore, che io sia addirittura libero. Non si rendono conto di quanto pesanti siano le mie catene. Ero solo un ragazzo quando… continua

Un pezzo di vita

Un pezzo di vita

di Marianna Vitale

Ogni tanto si incontrano ancora giovani educati, pensa l’anziano signore seduto nella carrozza di seconda classe, stipata di gente che fatica a muoversi. Giovani educati come quel ragazzo, poco più che adolescente, che gli ha ceduto il suo posto ed ora è in piedi nel corridoio. «È stato gentile» pensa, e lo dice anche ad alta voce. La ragazza mora… continua

Angelo e Greta

Angelo e Greta

di Marianna Vitale

È stato durante una gita scolastica che Angelo e Greta si sono persi. Si erano addentrati nel bosco con la maestra e i compagni, e stavano raccogliendo le castagne, quando ad un certo punto, voltandosi, non avevano più visto nessuno. All’inizio non si erano neanche preoccupati, pensavano che qualcuno sarebbe tornato indietro, oppure che li avrebbero raggiunti seguendo il sentiero,… continua

error: