Leonardo Nini

Leonardo Nini

Leonardo Nini

Da piccolo ero piuttosto stanco e svogliato; amavo la tranquillità e la sicurezza del focolare domestico, tanto da voler uscire di casa il meno possibile. Crescendo ho poi scoperto che adoro l’avventura e il vivere pienamente le mie giornate; forse il merito è anche dell’esperienza nel gruppo scout, grazie alla quale ho poi scoperto la mia passione per la montagna: ogniqualvolta ne ho la possibilità, “scappo” a fare una scalata con i miei amici. Negli anni di liceo, allo studio ho affiancato un po’ di servizio e l’organizzazione di qualche festa al centro Giovani (per tutti Pala). Al termine del liceo ho deciso di frequentare l’Università Bocconi a Milano. Mi sono accorto che l’economia fatica molto più della filosofia o della fisica ad appassionarmi, ma sono convinto dell’importanza dei miei studi, e sogno di contribuire a migliorare il sistema in cui viviamo. Al momento vivo nel collegio Milano Accademia, che mi da l’occasione di continuare la mia formazione, e faccio parte dell’associazione Students for Humanity, che nasce per far diffondere l’idea del volontariato nella mia Università. Scrivo per Dissonanze innanzitutto per “costringermi” ad informarmi su vari argomenti, ma anche perché ho iniziato a sentire la mancanza dei saggi brevi che scrivevo al liceo…

Democrazia: un antidoto per la fame?

Democrazia: un antidoto per la fame?

di Leonardo Nini

Quanto la partecipazione democratica può contribuire al miglioramento delle condizioni di vita dei più poveri? Secondo l’economista indiano e premio nobel Amartya Sen, chi vive in un paese democratico ha –ceteris paribus– meno possibilità di soffrire la fame rispetto a chi si vive sotto regimi dittatoriali o semi-dittatoriali. Come può il sistema istituzionale influire sulla disponibilità di un fattore materiale… continua

Fusione dei Comuni del Rubicone: dove sta (o meno) la convenienza?

Fusione dei Comuni del Rubicone: dove sta (o meno) la convenienza?

di Leonardo Nini

Su quali considerazioni i cittadini di Savignano sul Rubicone e San Mauro Pascoli (FC) si baseranno domenica 9 giugno nel decidere sul futuro del processo di fusione dei due comuni? Con l’avvicinarsi della fatidica data, insieme al moltiplicarsi degli incontri dedicati al tema, si intensifica il dibattito fra i sostenitori delle diverse posizioni.  Alcune significative considerazioni in merito emergono dalla… continua

La primavera come Hessel la desiderava

La primavera come Hessel la desiderava

di Leonardo Nini

«Ai giovani dico: guardatevi intorno, troverete tutte le tematiche che giustificano la vostra indignazione.(…) Troverete situazioni concrete che vi porteranno ad una forte azione di cittadinanza.  Cercate e troverete!» Poco più di 30 giorni or sono, il 26 febbraio 2013, ci ha lasciato Stephane Hessel, diplomatico e politico francese, deceduto all’età di 95 anni. Hessel, nato nel 1917 da una… continua

Perché donare sangue può essere un gesto “politico”

Perché donare sangue può essere un gesto “politico”

di Leonardo Nini

Ogni qualvolta si sente parlare di tagli alla spesa pubblica in settori quali sanità, amministrazione ed istruzione, tutti noi percepiamo un rischio per i nostri diritti e benefici. Questo articolo ha il proposito di illustrare un caso nel quale la salute pubblica dipende direttamente dalle semplici azioni di “ordinari” cittadini: il caso dell’offerta di sangue. Il sangue, intero o separato nelle sue… continua

Se dormirci sopra aiuta: sonno e consolidamento della memoria

Se dormirci sopra aiuta: sonno e consolidamento della memoria

di Leonardo Nini

Il sonno ha davvero effetti positivi sulla memoria? Quella che potrebbe sembrare solo una credenza popolare, diffusa già ai tempi del latino Quintiliano (Institutio Oratoria), ha attirato negli ultimi decenni le attenzioni di buona parte della comunità scientifica; in particolare, i contributi di diversi medici e psicologi ci consentono oggi un maggiore discernimento rispetto a tale questione. Ma procediamo con… continua

error: