Leonardo Nini

Leonardo Nini

Leonardo Nini

Da piccolo ero piuttosto stanco e svogliato; amavo la tranquillità e la sicurezza del focolare domestico, tanto da voler uscire di casa il meno possibile. Crescendo ho poi scoperto che adoro l’avventura e il vivere pienamente le mie giornate; forse il merito è anche dell’esperienza nel gruppo scout, grazie alla quale ho poi scoperto la mia passione per la montagna: ogniqualvolta ne ho la possibilità, “scappo” a fare una scalata con i miei amici. Negli anni di liceo, allo studio ho affiancato un po’ di servizio e l’organizzazione di qualche festa al centro Giovani (per tutti Pala). Al termine del liceo ho deciso di frequentare l’Università Bocconi a Milano. Mi sono accorto che l’economia fatica molto più della filosofia o della fisica ad appassionarmi, ma sono convinto dell’importanza dei miei studi, e sogno di contribuire a migliorare il sistema in cui viviamo. Al momento vivo nel collegio Milano Accademia, che mi da l’occasione di continuare la mia formazione, e faccio parte dell’associazione Students for Humanity, che nasce per far diffondere l’idea del volontariato nella mia Università. Scrivo per Dissonanze innanzitutto per “costringermi” ad informarmi su vari argomenti, ma anche perché ho iniziato a sentire la mancanza dei saggi brevi che scrivevo al liceo…

Luci e ombre del sogno americano

Luci e ombre del sogno americano

di Leonardo Nini

Colgo l’occasione della pubblicazione di due interessanti articoli, di Aldo l’Erario e Chiara Tadini,  per condividere con i lettori di Dissonanze alcune riflessioni in merito al modello di società proprio del “sogno americano”. Fin dalla sua nascita, con la dichiarazione di indipendenza del 4 luglio 1776, la nazione federale statunitense è fondata su solide basi libertarie. Con il suddetto documento,… continua

Crescita economica: un concetto davvero fondamentale?

Crescita economica: un concetto davvero fondamentale?

di Leonardo Nini

Di fronte alla massa di disordinati ed insistiti riferimenti alla crescita economica proposti in questi giorni da telegiornali, quotidiani ed opinionisti, sorge spontaneo un quesito: per quale motivo essa viene considerata con cotanta riverenza? Per un paese, “crescere” in senso economico significa soprattutto aumentare il proprio prodotto interno lordo, ossia la produzione aggregata dei soggetti economici, privati e pubblici, ascrivibili… continua

Wasa 2012

Wasa 2012

di Leonardo Nini

Martedì 1 maggio, a partire dalle ore 17, a Savignano sul Rubicone si terrà la mostra fotografica di beneficienza “Wasa 2012”, organizzata dai ragazzi dell’associazione “Students for Humanity” . Il progetto  nasce da un gruppo di studenti universitari provenienti da varie parti d’Italia, riuniti dal desiderio di impiegare il proprio tempo e le proprie energie per migliorare la situazione di… continua

Chissenefrega della Informazione!

Chissenefrega della Informazione!

di Leonardo Nini

Questo venerdì, 27 aprile, torna al centro giovani “Lucio e Marzio Praconi” di Savignano il consueto appuntamento con il “Palaperitivamente”. Il tema trattato questo mese sarà l’informazione: ai ragazzi verrà offerta la possibilità di confrontarsi sulla situazione del nostro paese in merito all’imparzialità di giornali e telegiornali, alla correttezza delle notizie di cui possiamo usufruire e all’adeguatezza degli organismi su… continua

Meglio salvare uno Stato o un fondo di investimento?

Meglio salvare uno Stato o un fondo di investimento?

di Leonardo Nini

In questi giorni la notizia del raggiunto accordo sulla ristrutturazione del debito greco sembra aver rassicurato la comunità degli investitori, oltre ad aver portato una ventata di ottimismo all’interno dell’Eurosistema. In breve, il debito greco detenuto dagli investitori privati (quali fondi di investimento e banche) subirà un “haircut” del 53% circa, mentre il restante 46 % verrà sostituito in parte… continua

Bioetica: perchè ci riguarda?

Bioetica: perchè ci riguarda?

di Leonardo Nini

Aborto, eutanasia, manipolazione di DNA.. questi e tanti altri temi rientranti nella sfera concettuale della “bioetica” sono spesso oggetto di discussione pubblica, grazie anche al lavoro dei mass media, oltre che di non facili scelte legislative. Molti di noi ricorderanno ancora a lungo i casi Englaro e Welby, o sentiranno parlare di ibernazione di embrioni e chirurgia sempre più invasiva;… continua

error: