Francesca Torre

Make cous cous, not walls

di Francesca Torre

Il cibo, da sempre, rappresenta quello che si può definire un momento di condivisione. Pensate a una cena in famiglia o tra amici, a un pranzo di lavoro, oppure a una cena di beneficienza. I traguardi importanti che raggiunge una persona, partendo dalla nascita ai compleanni, la laurea, il matrimonio, una promozione, fino ad arrivare addirittura al funerale, hanno una… continua

Il cibo spazzatura crea davvero dipendenza?

Il cibo spazzatura crea davvero dipendenza?

di Francesca Torre

Quante volte dopo aver mangiato qualche cibo particolare, non riuscite a fermarvi e continuate imperterriti nell’ingoiare quell’alimento, anche se magari non avete più fame? Magari date la colpa alla vostra ingordigia ma in realtà non sempre è così. Al mondo esistono un sacco di alimenti che, per come sono composti, creano una vera e propria dipendenza, come una droga. Sono… continua

I millenials e il loro modo di vivere attraverso le serie tv

I millenials e il loro modo di vivere attraverso le serie tv

di Francesca Torre

Negli ultimi tempi, le serie tv sono diventate un must tra la nostra generazione Y, detta anche Millenials. Quasi ci viene da classificare le persone che conosciamo in base ai gusti di scelta delle serie TV da seguire, se coincidono o no con i nostri. Esse sono capaci di far riunire gruppi di persone per seguire insieme l’episodio della specifica serie seguita,… continua

Cibo e cervello: alla scoperta della Neurogastronomia e dei gusti dei “Grandi”

Cibo e cervello: alla scoperta della Neurogastronomia e dei gusti dei “Grandi”

di Francesca Torre

Cibo e cervello: alla scoperta della Neurogastronomia e dei gusti dei “Grandi” La Neurogastronomia, è la scienza interdisciplinare che esplora il comportamento del cervello in relazione al contesto gastronomico. Dan Han, direttore della clinica di Neuropsicologia dell’Università del Kentucky, Fred Morin, chef del ristorante Joe Beef, sono due tra i fondatori dell’International Society of Neurogastronomy, che ha tenuto il suo… continua

error: