Eugenio Petrillo

Eugenio Petrillo

Studente

Eugenio Petrillo

Mi chiamo Eugenio e ho 22 anni, sono uno studente di Scienze della Comunicazione a Bologna. Sin da piccolo ho coltivato una passione: lo sport. Si, adoro ogni tipo di sport dal calcio a qualsiasi altra disciplina (anche la più bizzarra e singolare!) che rientra in questo magnifico ambito. Osservo quotidianamente le gesta di numerosi campioni sportivi e mi diletto a raccontare ad amici e familiari ciò che seguo (so di essere noioso!). Per me non esiste miglior lavoro che scrivere di ciò che più si ama e questa per me è una possibilità più unica che rara! È esaltante l'idea che un domani riuscirò a "portare a casa il pane" (si spera!) scrivendo di sport e magari, perché no, ad andare a vedere la partita X non pagando nemmeno il biglietto! «Ci si può drogare di cose buone e una di queste è certamente lo sport» (Alex Zanardi).

Il basket italiano è in crisi: ripartiamo dalle nuove generazioni

Il basket italiano è in crisi: ripartiamo dalle nuove generazioni

di Eugenio Petrillo

Benvenuti nel nuovo numero del magazine targato Discorsivo! Il tema proposto e per cui da diverso tempo si cerca, giustamente, di calcare la mano sono le nuove generazioni, i cosiddetti Millenials. A questo riguardo, vogliamo parlare di basket italiano e del futuro della palla a spicchi nostrana sia a livello di club che, soprattutto, a livello di nazionale. Ormai è… continua

Il futuro della nostra nazionale

Il futuro della nostra nazionale

di Eugenio Petrillo

Eccoci qua carissimi lettori di Discorsivo, festeggiamo il quinto anno dalla nascita di questo meraviglioso sito! Il tema proposto per il magazine “celebrativo” – il FUTURO – non può non toccare argomenti calcistici. Quindi noi della rubrica “un calcio al campionato” siamo pronti e ci mettiamo immediatamente in gioco con uno sguardo a quello che sarà – in previsione –… continua

error: