Enrico Cantarelli

Enrico Cantarelli

Enrico Cantarelli

Leggere, viaggiare, discutere, immaginare: le mie passioni. Un kindle, i dischi dei Nine Inch Nails, una bottiglia di Highland Park: le cose da portare su un'isola deserta. I film, i concerti, una schiacciata di Kobe, il sorriso di mia figlia: ciò che mi commuove di più. Pochi dati per descrivere un minimo della mia personalità, che da buon Pesci è caratterizzata da molteplici opposti. Mi affascina la frase di Robert E. Howard relativa al suo Conan "capace di abissali malinconie e di incontenibili esplosioni di allegria" e con deferenza la prendo a prestito per dare un assaggio di me stesso. Leggo fumetti dai 6 anni, partendo da Bonelli e manga fino ad americani e graphic novel. Moore, Gaiman, Ennis, Roca, Lemire dovrebbero trovar posto in ogni biblioteca. Tolkien, Lovecraft, Dostoevskij, McCarthy dovrebbero avere un culto a loro dedicato.

Quella fetta di serie tv dipendente dal fumetto: non solo supereroi

Quella fetta di serie tv dipendente dal fumetto: non solo supereroi

di Enrico Cantarelli

Non siamo ancora stufi, dopo il Lucca Comics and Games, di nuove uscite di fumetti e serie tv. Trovare queste ultime due parole accostate nella stessa frase è al giorno d’oggi sempre più comune. Il binario che lega i due mondi ha però essenzialmente una sola direzione, quella che dai fumetti va alle produzioni televisive. La parte di serie tv dipendente… continua

Come spaventarsi veramente con Negativa di Alessandro Baronciani

Come spaventarsi veramente con Negativa di Alessandro Baronciani

di Enrico Cantarelli

Da dove cominciare? Dal fatto che Alessandro Baronciani mi stupisce positivamente con ogni suo libro? Dall’impatto visivo impressionante e dalla storia contorta, sensuale e misteriosa? O forse dalla semplice essenza di Negativa, un’anima oscura che riempie le tavole del graphic novel? Negativa è la nuova opera dell’autore pesarese in uscita per Bao Publishing. Si tratta di un horror, genere mai esplorato… continua

Il cammino della cumbia: Davide Toffolo in cerca di una musica ancestrale

Il cammino della cumbia: Davide Toffolo in cerca di una musica ancestrale

di Enrico Cantarelli

Ecco di nuovo il genio di Davide Toffolo! Ancora una volta il fumettista e cantante dei Tre Allegri Ragazzi Morti regala ai lettori un viaggio affascinante. A quattro anni dall’uscita del suo ultimo graphic novel, dove per la verità questo genere pareva non passarsela troppo bene (Graphic novel is dead, Rizzoli), ritroviamo Davide con un libro dal titolo esotico: Il cammino… continua

Islanda primigenia, volontà ferrea e destino avverso: La saga di Grimr

Islanda primigenia, volontà ferrea e destino avverso: La saga di Grimr

di Enrico Cantarelli

Alcuni graphic novel di argomento fantasy o epico trattano grandi storie di eroi che compiono memorabili gesta. La loro lettura scorre veloce e appassionata, lasciando alla fine un trionfale piacere nel lettore che entra in empatia coi protagonisti. La saga di Grimr è un capitolo a parte: la vicenda del giovane orfano del titolo non è facile da digerire. Probabilmente… continua

Non stancarti di andare: viaggio verso conoscenza, amore e nuova vita

Non stancarti di andare: viaggio verso conoscenza, amore e nuova vita

di Enrico Cantarelli

In questa calda estate molti saranno in viaggio, ne avranno fatto uno o staranno fantasticando di andarci. Viaggiare è sempre stato un mio desiderio insito nel profondo, una necessità imperativa, quasi ossessiva. Non stancarti di andare è un fumetto che è plasmato sulle tante sfaccettature del viaggio, da quello fatto per turismo, a quello più profondo, spirituale. Ho atteso questo… continua

L’arte fantasy di Laura Zuccheri nella ristampa de Le Spade di Vetro

L’arte fantasy di Laura Zuccheri nella ristampa de Le Spade di Vetro

di Enrico Cantarelli

Se amate il fantasy, siete appassionati di reami incantati e creature fantastiche e impazzite per uno stile di disegno realistico questo è il fumetto giusto. Magic Press ha ristampato a giugno Le Spade di Vetro, capolavoro seriale dell’editore francese Les Humanoïdes Associés ed è un piacere poterlo rileggere in edizione integrale brossurata, sebbene il formato sia ridotto rispetto alle uscite originali. Le Spade di Vetro… continua

error: