Celeste Satta

8 marzo e 8 film di registe donne che dominano il 2020

8 marzo e 8 film di registe donne che dominano il 2020

di Celeste Satta

“Volevo dare un riconoscimento alle registe donne che quest’anno non sono state riconosciute per il loro incredibile lavoro”  Così – sulle pagine del Los Angeles Times – Natalie Portman ha descritto il proprio abito per la notte degli Oscar 2020. Natalie Portman embroidered her Dior cape with all of the female directors who weren’t nominated for #Oscars. Check out her… continua

StroncAwards: i candidati ai Razzie Awards 2020!

StroncAwards: i candidati ai Razzie Awards 2020!

di Celeste Satta

La stagione dei premi sembrava terminata con l’assegnazione degli Oscar, dove Parasite ha trionfato con le sue quattro statuette (tra cui Miglior film e Miglior regia), ma il meglio deve ancora venire: la notte degli Academy ci ha regalato anche le nomination per i Razzie Awards 2020!   Con una tradizione lunga 40 anni, i Golden Raspberry Awards (Razzie per… continua

Piccole Donne: perché continuano a piacere?

Piccole Donne: perché continuano a piacere?

di Celeste Satta

Piccole Donne è tornato al cinema e lo ha fatto in grande stile. Il romanzo di Luisa May Alcott arriva al sesto riadattamento cinematografico: possiamo contare due versioni nel cinema muto del 1917 e 1918, quattro riadattamenti per la televisione tra gli anni ’50 e il 2017, due versioni anime della fine degli anni ’80 e altre tre versioni, quattro… continua

Perché Klaus è il vero film di Natale

Perché Klaus è il vero film di Natale

di Celeste Satta

Oggi vi spiego perché Klaus è il film di Natale della vita. Innanzitutto, perché Film e Natale vanno spesso a braccetto? Perché Natale è anche film con tutta la famiglia e trovare quello giusto potrebbe essere l’unica soluzione per evitare le domande scomode della zia Romilde. Ma avete provato ad impostare il catalogo Netflix su “Natale”? Buona fortuna. Sfortunatamente, nei… continua

Doppiaggio o Sottotitoli?

Doppiaggio o Sottotitoli?

di Celeste Satta

Una lotta dissacrante a suon di “no tu sei scemo” quella che da parecchi anni divide il mondo degli spettatori di film e serie TV: doppiaggio o sottotitoli? Quale metodo di adattamento preferite al cinema o in tv? L’idea per questo articolo mi è venuta quando, incuriosita dalla recensione di Giulio, sono andata a vedere Joker al cinema e, come… continua

error: