Benedetta Giagnorio

La discriminazione nelle stanze di cura: unequal treatment e sanità

La discriminazione nelle stanze di cura: unequal treatment e sanità

di Benedetta Giagnorio

Viviamo in tempi bui. Il riscaldamento globale avanza, ignorato da politici e grandi industriali, eppure il problema più grosso che sembra affliggere la mente di tutti è la migrazione. Aumentano i casi di discriminazione non soltanto razziale, ma anche di genere e di orientamento sessuale. In questo clima, conosciamo ormai bene gli effetti della discriminazione nell’ambito lavorativo e sociale, meno… continua

La psicoterapia funziona davvero? La scienza risponde

La psicoterapia funziona davvero? La scienza risponde

di Benedetta Giagnorio

La psicoterapia funziona? La risposta rapida è sì, ma ad alcune condizioni. La psicoterapia non è tutta uguale Avrete sicuramente sentito dire che la psicoterapia si avvale di diversi approcci. C’è l’approccio della psicoanalisi, quello junghiano, la psicoterapia rogersiana, quella sistemica, interpersonale e chi più ne ha più ne metta. Ognuno di essi si fonda su una struttura teorica e… continua

Il caso di Noa ci ricorda la battaglia contro il suicidio

Il caso di Noa ci ricorda la battaglia contro il suicidio

di Benedetta Giagnorio

In questi giorni si è detto tanto sul caso di Noa Pothoven, la 17enne olandese morta suicida. Potremmo parlare di come i media italiani e internazionali siano caduti nella trappola della disinformazione, facendo credere che la ragazza abbia ottenuto l’eutanasia dallo Stato. Possiamo discutere sul ruolo dei genitori nella decisione di rifiutare l’alimentazione forzata proposta dall’ospedale. Potremmo capire quali sono… continua

Giusto o sbagliato? La psicologia della moralità

Giusto o sbagliato? La psicologia della moralità

di Benedetta Giagnorio

La morale, si sa, è difficile da definire. Si modifica nel tempo, nello spazio e nelle culture. Le sue leggi però vengono viste da ognuno di noi come immutabili, indiscutibili e assolutamente vere. Il concetto di moralità si lega indissolubilmente al confronto bene-male, giusto-sbagliato: un comportamento, un’idea, un valore è giudicato morale e giusto se si conforma a uno standard, al contrario… continua

error: