Arianna Di Betta

Creatività per una città morale

Creatività per una città morale

di Arianna Di Betta

Lo spazio che ci circonda è, in parte, responsabile del nostro agire: ci invia degli input, dei segnali, che ci inducono ad assumere certi atteggiamenti piuttosto che altri. Pertanto, come possiamo studiare tale rapporto? Bastano forse piccoli accorgimenti per ottenere risultati notevoli? È l’ambiente che ci plasma o il contrario? L’ambiente e l’architettura hanno influenze fondamentali nel formare la nostra… continua

error: