Arianna Beccaletto

Arianna Beccaletto

Editor

Arianna Beccaletto

«Don't question why she needs to be so free | She'll tell you it's the only way to be | She just can't be chained | To a life where nothings gained | And nothings lost | At such a cost». Cittadina del mondo, respiro ossigeno a pieni polmoni solo quando sono sulle scalette di un aereo che mi porta lontano, mi permette di viaggiare e riempirmi gli occhi di tutto ciò che può essere nuovo. Non riesco a fermarmi e l'irrequietezza si fa sentire appena la mia vita si avvicina a una quotidianità sedentaria. Scrivo. Scrivo per dare voce a ciò in cui credo fermamente. Scrivo per difendere. Scrivo per attaccare. E quando meno ve lo aspetterete «infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio perché con questa spada vi uccido quando voglio».

Voto alle donne!

Voto alle donne!

di Arianna Beccaletto

Analfabetismo, rapporti familiari oppressivi, lavori gravosi e posizioni svantaggiose a livello legislativo: queste le condizioni delle donne italiane al momento dell’Unità nel 1861. Donne in molti casi coraggiose, che avevano partecipato in prima persona alle iniziative insurrezionali, a cui però venivano negati numerosi diritti nella società del tempo. Ne è prova il Codice del nuovo Stato italiano adottato ufficialmente nel… continua

Operazione Piombo Fuso: per non dimenticare

Operazione Piombo Fuso: per non dimenticare

di Arianna Beccaletto

27 dicembre 2008: Israele dà il via all’Operazione Piombo Fuso nella Striscia di Gaza. Gaza è una regione di circa 360 km quadrati e una delle aree più densamente popolate al mondo. La popolazione è di circa 1,5 milioni di persone: la metà sono bambini. Obiettivo dell’attacco israeliano: colpire Hamas, partito al potere dal 2007 e responsabile di lanci di… continua

Il Grand Tour settecentesco

Il Grand Tour settecentesco

di Arianna Beccaletto

Nel ‘700 non esisteva il Progetto Erasmus. Nel ‘700 non era ancora stato girato L’appartamento spagnolo. Ma la voglia di formarsi attraverso il viaggio già animava le giovani menti europee. Nacque dunque il Grand Tour, un lungo viaggio di mesi o addirittura anni durante il quale i giovani aristocratici approfondivano le loro conoscenze in ambito politico, artistico e culturale. L’espressione… continua

Rosa Parks: uno sguardo al futuro oltre il finestrino

Rosa Parks: uno sguardo al futuro oltre il finestrino

di Arianna Beccaletto

Montgomery, primo dicembre 1955. È sera e una donna di colore, allora sarta, prende il solito autobus per tornare a casa. Decide di sedersi nella parte anteriore riservata ai bianchi visto che non c’erano altri posti liberi. Qualche fermata dopo sale un gruppo di bianchi e l’autista, James Blake, intima la donna ad alzarsi e andare nella parte riservata ai neri…. continua

Dodici stelle su un cielo blu

Dodici stelle su un cielo blu

di Arianna Beccaletto

«Against the blue sky of the Western world, the stars represent the peoples of Europe in a circle, a symbol of unity. Their number shall be invariably set at twelve, the symbol of completeness and perfection… just like the twelve signs of the zodiac represent the whole universe, the twelve gold stars stand for all peoples of Europe – including… continua

error: