Andrea Vittorio

Il mercato piloti catalizza l’attenzione: in Williams arriva Russell

Il mercato piloti catalizza l’attenzione: in Williams arriva Russell

di Andrea Vittorio

Il campionato di Formula 1 si avvia alla conclusione, dato che mancano soltanto quattro gare: Usa, Messico, Brasile, Abu Dhabi. L’anno scorso questi gran premi erano stati appannaggio della Mercedes, con due vittorie per Hamilton (Usa e Messico) e una per Bottas ad Abu Dhabi. A Vettel la magra consolazione della vittoria in Brasile. Solo la pista potrà veramente dirci… continua

GRAN PREMIO DEL GIAPPONE F1 2018: HAMILTON COMPIE IL PASSO DEFINITIVO VERSO IL TITOLO MONDIALE E LA FERRARI ANNEGA IN UNA POZZANGHERA

GRAN PREMIO DEL GIAPPONE F1 2018: HAMILTON COMPIE IL PASSO DEFINITIVO VERSO IL TITOLO MONDIALE E LA FERRARI ANNEGA IN UNA POZZANGHERA

di Andrea Vittorio

A Suzuka va in scena il week end perfetto per Hamilton. Pole position, vittoria e distacco aumentato in campionato a 67 lunghezze. Speranza iridate per Vettel sfumate come la coda di una cometa… In qualifica, come già è accaduto quest’anno, la pioggia consente all’inglese di conquistare la pole position numero 80 in carriera, anche se il vero colpo da maestro… continua

VETTEL PUO’ VINCERE IL TITOLO? ECCO ALCUNE CONSIDERAZIONI SU HAMILTON, FORMULA 1 E TANTO ALTRO…

VETTEL PUO’ VINCERE IL TITOLO? ECCO ALCUNE CONSIDERAZIONI SU HAMILTON, FORMULA 1 E TANTO ALTRO…

di Andrea Vittorio

Attualmente il campionato di Formula 1 2018 volge verso la battute conclusive e vede un distacco di 40 punti tra Vettel ed Hamilton. Il pilota inglese della Mercedes sta disputando un ottimo campionato, privo di grosse sbavature o errori personali: le uniche volte in cui ha perso la testa del campionato è stato per errori di strategia da parte del… continua

GRAN PREMIO DI SINGAPORE F1 2018: HAMILTON HA TRA LE MANI IL TITOLO MONDIALE…E UN NUOVO MAGGIORDOMO?

GRAN PREMIO DI SINGAPORE F1 2018: HAMILTON HA TRA LE MANI IL TITOLO MONDIALE…E UN NUOVO MAGGIORDOMO?

di Andrea Vittorio

Era impensabile fino al Gran Premio di Germania, ma in sole quattro gare (Hockenheim, Ungheria, Spa, Monza), il vantaggio di Vettel è svanito, evaporato, sfumato come un gioco di prestigio. A Singapore, la vera magia la compie Hamilton, con un giro di qualifica capolavoro, cosa che lo collocava nella migliore posizione per vincere il Gran Premio. La Ferrari, con Vettel… continua

Raikkonen o Leclerc? Questo è il dilemma

Raikkonen o Leclerc? Questo è il dilemma

di Andrea Vittorio

Dopo Monza, all’interno della Scuderia Ferrari, c’è grande scompiglio e non si sa ancora chi affiancherà Vettel la prossima stagione. Da un lato, John Elkann avrebbe già “estromesso” Raikkonen durante le prove libere di Monza, dall’altro, Arrivabene e Camilleri proporrebbero di rinnovare il contratto del pilota finlandese per un altro anno. A rendere tutto più confuso è arrivato il post,… continua

GRAN PREMIO D’ITALIA F1 2018: Harakiri Vettel, a Monza vince Hamilton

GRAN PREMIO D’ITALIA F1 2018: Harakiri Vettel, a Monza vince Hamilton

di Andrea Vittorio

Il gran premio d’Italia a Monza è stato avvincente: l’emozione di vedere la gara dal vivo, con il suono dei motori e del pubblico, ha sopperito al dispiacere della mancata vittoria della Ferrari. Giá, perchè i pronostici della vigilia non sono stati rispettati: la doppietta era stata richiesta, ma i due ferraristi non sono riusciti a portare a casa la… continua

error: