Andrea Vittorio

VETTEL E LA TEMPESTA SECONDO MURAKAMI

VETTEL E LA TEMPESTA SECONDO MURAKAMI

di Andrea Vittorio

Sono tante le opinioni che si leggono sulle condizioni di Vettel. Non è il caso di ricorrere alle solite dichiarazioni da bar come “cacciatelo”, “non è mai stato un campione”, “togliti quei baffi e già che ci sei, togliti di torno pure tu”. Come tanti ex piloti della Ferrari, finché non vinci un campionato con la Rossa, non verrai mai… continua

GRAN PREMIO DEL BAHRAIN F1 2019: HAMILTON VINCE UNA GARA PERSA DALLA FERRARI

GRAN PREMIO DEL BAHRAIN F1 2019: HAMILTON VINCE UNA GARA PERSA DALLA FERRARI

di Andrea Vittorio

Tutto. Si poteva immaginare tutto tranne ciò che è successo in Bahrain. Hamilton vince una gara ricca di colpi di scena, quasi tutti marcati Ferrari, e si avvicina alla vetta della classifica mondiale, ora distante solo un punto (Bottas 44, Hamilton 43). La Ferrari perde una vittoria quasi sicura con Charles Leclerc a causa di un malfunzionamento della parte ibrida… continua

GRAN PREMIO D’AUSTRALIA F1 2019: BOTTAS A SORPRESA

GRAN PREMIO D’AUSTRALIA F1 2019: BOTTAS A SORPRESA

di Andrea Vittorio

Il primo gran premio della stagione di F1 2019 in programma a Melbourne, in Australia, è stato sorprendente: a vincere la gara, infatti, è stato l’outsider, il pilota meno quotato tra i big, cioè quel Valtteri Bottas che fino all’anno scorso, ai più, era sembrato essere lo scudiero di Hamilton. Tuttavia, per citare il Gioco del Trono, l’inverno è arrivato… continua

IL CAMPIONATO DI FORMULA 1 2019 STA PER COMINCIARE: MANCA SOLO UNA SETTIMANA Al GP D’AUSTRALIA

IL CAMPIONATO DI FORMULA 1 2019 STA PER COMINCIARE: MANCA SOLO UNA SETTIMANA Al GP D’AUSTRALIA

di Andrea Vittorio

Tra meno di una settimana comincerà il primo week end di gara della stagione 2019: a Melbourne, sul circuito dell’Albert Park, in Australia, andrà in scena il primo vero banco di prova delle nuove vetture di Formula 1. Pronosticare un risultato sarebbe davvero difficile, soprattutto dopo i test di Barcellona che, come al solito, hanno dato pochissime conferme e sollevato,… continua

error: