Andrea Trioni

L’ultima parola del dizionario

L’ultima parola del dizionario

di Andrea Trioni

Il dizionario della lingua italiana, che troneggia da sempre sulle scrivanie di tutti gli studenti, con aria autorevole e tradizionale, a discapito delle apparenze è uno dei testimoni più accreditati nel raccontare come una lingua, quindi una società e un Paese, cambino nel corso del tempo. Non ci credete? Fate questa semplice prova: confrontate un dizionario di oggi con uno dei vostri… continua

Fanta®-sia tutta da bere!

Fanta®-sia tutta da bere!

di Andrea Trioni

Le pozioni dello speziale, i filtri d’amore, il vaso di Pandora. L’idea di racchiudere qualità, ideali, vizi e virtù in un oggetto per preservarli dal logorio della vita e averli pronti da utilizzare per rispondere a uno specifico bisogno è vecchia come il mito. Ovviamente, da Omero in poi la tecnologia si è evoluta, e dobbiamo ringraziarla se oggi, al… continua

Principio di autorità, Galileo e metodo scientifico

Principio di autorità, Galileo e metodo scientifico

di Andrea Trioni

Vi è mai capitato di dire o di sentir dire: “L’hanno detto al telegiornale” oppure “C’è scritto sul libro” o ancora “Se lo dice lui allora è sicuramente vero”? Bene, se vi è successo almeno una volta, allora avete esercitato o subìto il principio di autorità, o ipse dixit. Per capirne di più, è opportuno in prima battuta comprendere il… continua

Crisi eco-logica

Crisi eco-logica

di Andrea Trioni

Quando usciremo dalla crisi economica (quando?), potremmo correre il rischio di doverci occupare di una nuova crisi, forse peggiore dell’attuale: una crisi ecologica. Questa potrebbe non essere l’ennesima ecoballa, se si analizzano la realtà e i nostri comportamenti seguendo un ragionamento eco-logico. L’attuale organizzazione dell’economia non è sostenibile nel lungo termine: ci si basa principalmente su fonti di energia che si… continua

Tre parole per la piazza del futuro

Tre parole per la piazza del futuro

di Andrea Trioni

Il concetto di piazza sta cambiando. Evolve nel tempo e nello spazio, inesorabile. Non è immediato accorgersene, ma ci sono indizi disseminati nei comportamenti sociali, nelle nuove idee architettoniche e nei progressi tecnologici, che non possono essere ignorati. A tale proposito, questo articolo ha l’intenzione di provare a delineare scenari futuri di sviluppo della piazza. Tre le parole chiave che… continua

Matematica d’Oriente: i numeri arabi. No, indiani!

Matematica d’Oriente: i numeri arabi. No, indiani!

di Andrea Trioni

Tutti i popoli hanno posseduto una numerazione, intesa come modo di scrivere i numeri. La necessità di poter rappresentare rapidamente e con comodità le grandezze è stata, almeno all’inizio, legata all’ambito del commercio: pesi, quantità, misure, denari. Alcune numerazioni erano molto efficaci; altre più macchinose, come quella romana. Le più erano accomunate da un elemento: il valore di una cifra… continua

error: