Alessio Ottonello

Good bye, Lenin! ovvero, come (provare a) tenere in piedi il Muro di Berlino

Good bye, Lenin! ovvero, come (provare a) tenere in piedi il Muro di Berlino

di Alessio Ottonello

Good bye, Lenin! Un film di Wolfgang Becker, con Daniel Brühl, Katrin Sass, Maria Simon, Florian Lukas «Quel giorno, mentre fissavo le nuvole, mi resi conto che la verità era qualcosa di estremamente vago, che potevo facilmente adattare all’abituale percezione del mondo che aveva mia madre» Che cosa non si farebbe per proteggere i propri cari? Persino montare un’intricata messinscena… continua

Registi millennials al potere!

Registi millennials al potere!

di Alessio Ottonello

Ci siamo, è il momento per la nostra generazione di lasciare un segno nella Storia, possibilmente di fare qualcosa di buono e risollevare le sorti di questo pazzo mondo.. ma mentre nel campo politico i millennials non sono ancora al massimo delle proprie possibilità di espressione e rappresentanza, nei campi artistici e tecnologici i nostri coetanei stanno iniziando ad imprimere… continua

Tutto è connesso – La filosofia degli easter eggs

Tutto è connesso – La filosofia degli easter eggs

di Alessio Ottonello

Tutto è connesso – La filosofia degli easter eggs Iniziò come un gioco tra due registi-simbolo della nuova Hollywood della fine degli anni ’70, i nuovi re Mida del cinema commerciale Steven Spielberg e George Lucas (spesso collaboratori e amici nella vita), quello di inserire riferimenti ai film dell’altro all’interno dei propri. Così in un “Indiana Jones e il Tempio… continua

error: