Alessandro Palamara

Alessandro Palamara

Alessandro Palamara

Quello che da piccolo pensavo di fare forse ha poco a che vedere con quello che spero di fare in futuro. Forse sono stato uno dei pochi bambini che ha sognato di fare solo una cosa da grande, l'archeologo. Non esisteva un motivo, forse pensavo che era il piacere dello scoprire qualcosa scavando e usando un semplice pennello che mi dava motivo di credere che quello sarebbe stato il lavoro che mi sarebbe piaciuto di fare. Ma il tempo passa, le ispirazioni e i sogni nel cassetto anche. Così mi fu importata dal primo dei miei due fratelli, come nella maggior parte dei ragazzi italiani, una mentalità sportiva (anzi più calcistica) nell'età adolescenziale e da quel giorno una delle mie più grandi passioni è stato seguire il calcio. Allora eccomi qui, vengo dalla Calabria e un giorno di due anni fa decisi di intraprendere la strada che mi portava verso Bologna. Decisi di intraprendere gli studi per la laurea in Scienze della comunicazione. Tante ambizioni, tanti sogni. Uno di questi è quello di diventare un giorno giornalista sportivo, entrare nel mondo dello sport. Col passare del tempo le ambizioni cambiano, spero la vita mi possa riservare questa piacevole sorpresa. Crederci sempre, mollare mai.

Serie A – 28° giornata

Serie A – 28° giornata

di Alessandro Palamara

E’ di venerdì che si apre il ventottesimo turno del campionato italiano. Allo stadio “Marassi” è il Milan di Allegri a sfidare il Genoa. Rossoneri che vogliono consolidare la terza posizione, conquistata la settimana scorsa ai danni della Lazio. Gli undici di Ballardini invece devono conquistare punti salvezza, ma partono male. E’ il Milan a fare la partita, al 22°… continua

Serie A – 27° giornata

Serie A – 27° giornata

di Alessandro Palamara

Tutte le luci di questa giornata sono puntate sulla sfida del San Paolo, dove Napoli e Juventus si giocano una buona fetta di campionato nel venerdì di grande calcio. I partenopei possono, vincendo, dimezzare le distanze che li vedrebbero a soli 3 punti dalla vetta. I bianconeri, con una vittoria, andrebbero ad un +9 che saprebbe di scudetto. La Juventus,… continua

Serie A – 26° giornata

Serie A – 26° giornata

di Alessandro Palamara

Nelle ventiseiesima giornata di Serie A, è lo 0-0 tra Palermo e Genoa a chiudere l’unico anticipo di questa giornata. La squadra di Malesani, ultima in classifica, deve ottenere ad ogni costo i tre punti se vuole cercare una rimonta quasi impossibile. I rosanero giocano meglio nei primi 45, anche se la più ghiotta occasione da goal capita sui piedi… continua

Serie A – 25° giornata

Serie A – 25° giornata

di Alessandro Palamara

La sfida di San Siro tra Milan e Parma, apre la venticinquesima giornata di campionato di venerdì. I rossoneri, obbligati a vincere per agganciare il terzo posto, schierano ancora Balotelli dal primo minuto. Sfida equilibrata nelle prime battute, ma al 39’ l’autogoal di Paletta sblocca il risultato. Il difensore del Parma, nell’intento di deviare il cross di Boateng, anticipa il… continua

Serie A – 24° giornata

Serie A – 24° giornata

di Alessandro Palamara

Sono diciannove le reti messe a segno nel ventiquattresimo turno della Serie A. Le prime due le sigla la Juventus che, nell’anticipo delle 18, batte la Fiorentina con le reti di Vucinic e Matri. Bianconeri che giocano un bel calcio, mettendo sotto gli avversari per quasi tutti i 90 minuti. Poche occasioni per la viola, che impegna solo due volte… continua

Serie A – 23° giornata

Serie A – 23° giornata

di Alessandro Palamara

Si apre di venerdì questo turno di campionato, allo stadio Olimpico la Roma cerca i tre punti contro il Cagliari del duo Pulga – Lopez. Ultima spiaggia per il mister dei giallorossi Zeman, che deve assolutamente centrare la vittoria. Ma puntualmente arriva una Roma scarica, in vantaggio dopo solo 3’ va il Cagliari con Nainggolan. Subito sotto i giallorossi, ma… continua

error: